La nostra storia

1863. Si decidono le misure delle porte e le dimensioni del campo. Gli arbitri sono due, due guardaline e due giudici di porta.

1866. Il fuorigioco passa da 4 a 3 giocatore.

1871. Il portiere puo' usare le mani per toccare la palla.

1873. Nasce il calcio d'angolo.

1875. Sui pali, al posto della corda, compare la traversa di legno.

1878. I due arbitri sono muniti di fischietto.

1882. È introdotta la rimessa con le mani.

1891. È abolito il giudice di porta e si istallano le reti.

1894. Le decisioni degli arbitri sono inappellabili.

1902. Si tracciano i confini dell'area di porta e dell' area di rigore.

1907. Il fuorigioco scatta solo nella meta' campo dell' avversario.

1911. Nasce l'Hellade FC con colori sociali bianco e azzurro.

1914. L'Hellade FC acquista il primo giocatore dall'Hellas: il centravanti Armando Porta.

1915. Coppa Federale Veneta con AC Padova, FC Treviso, Petrarca Padova, Hellas Verona.

1919. In promozione FIGC (oggi Serie B) con IC Bentegodi, CS Dolo, AC Mestre, FC Schio.

1924. Il fuorigioco è limitato a soli 2 giocatori.

1927. In Italia è vietato importare stranieri che non siano "oriundi".

1939. In Italia sulle maglie dei giocatori compaiono i numeri.

1949. Nasce la San Marco Avesa, colori sociali giallo e rosso.

1949. L' italia istituisce la fascia al braccio del capitano.

1951. A bordo campo sono istallate le panchine.

1964. È ammesso il pallone bianco con esagoni neri.

1965. È possibile sostituire il portiere.

1967. La prima squadra torna a chiamarsi Hellade, mentre la San Marco Avesa si occupa solo del settore giovanile.

1968. In Italia si introduce il tredicesimo giocatore.

1969. Viene inaugurato il campo sportivo di Avesa con un incontro.

1973. I giocatori ammessi in panchina diventano 14.

1983. Fusione fra Hellade e San Marco Avesa in US Avesa HSM colori sociali rosso e azzurro.

1983. l'US Avesa HSM vince il campionato provinciale e regionale Under 23.

1987. Incorporazione nell'US Avesa HSM del settore pallavolo.

1992. È vietato il retropassaggio al portiere.

1995. L'US Avesa HSM e' campione provinciale under 21 e ammessa in seconda categoria.

2005. L'US Avesa HSM vince il campionato provinciale Allievi.

2006. L'US Avesa HSM partecipa al campionato regionale Juniores finendo sesta.

2007. L'US Avesa HSM pallavolo è promossa in Seconda Divisione.

2008. L'US Avesa HSM pallavolo è promossa in Prima Divisione.

2009. L'US Avesa HSM vince la coppa disciplina ed è ammessa al campionato di 2ª Categoria.

2012. Guidata da luca bortoletto raggiunge la storica promozione in 1ª Categoria vincendo i play-off.

2013. L'US Avesa HSM nel primo campionato in 1ª Categoria riesce a salvarsi mantenendo la categoria.

2014. Ancora un campionato in 1ª Categoria con salvataggio finale ai play-out.

2015. L'US Avesa HSM retrocede e richiama Luca Bortoletto alla guida per tentare la risalita.

Hellade 1929

A.C. Hellade 1973/74

In piedi: Solinas, Giacomi I°, (?), Verga, Fratton, D'amato, Nadalini, Zampieri (All.)

Accosciati: Giacomi II°, Cacciatori, Bin, Bonvicini, Braioni.

USD Avesa HSM 2011/2012

Promozione storica, prima volta in 1^ Categoria.

In piedi: Avesani (Dir.), Recchia, Chioetto, Antonini, Bellomo, Ferrari, Zanardelli, Foti, Bortoletto (All.), Castellini (V), Lupoli.

Accosciati: Bona Veggi (Dir.), Giovane, Fasoli, Aldeghi, Murari, Viscione, Carli, Guglielmi.

Seduti: Gatti, Dorizza, D'aleo, Dal Dosso, Ottofaro, Bellocchio, Tommasini.

USD Avesa HSM Stagione 2011-2012 -2^ Categoria