Calcio 2021-2022

Orari allenamenti e partite

Tutte le categorie, ruoli, nominativi e contatti.

Informazioni

Prima squadra e Settore Giovanile

Scuola Calcio




Presentata l’Avesa Hsm 2022-2023 all’insegna di tanti giovani di qualità e giocatori esperti

Ebbene si è arrivato finalmente il momento di presentare la prima squadra dell’AVESA HSM! Venerdì sera 8 luglio presso lo storico campo sportivo di Avesa, in un clima di aspettativa ed entusiasmo si sono ritrovati giocatori, staff tecnico, dirigenti, presidente e simpatizzanti della nostra storica e gloriosa società!

I blu grana si presentano al via con una rosa parzialmente rinnovata e ulteriormente ringiovanita (età’ media 24 anni).

La società è intenzionata a valorizzare al massimo i giovani più validi che maturano e crescono nelle nostre giovanili.

Il mix di giovani e di giocatori con più esperienza che possono fare da guida ai meno esperti, è la politica giusta, riteniamo, per costruire una compagine forte che unisce l’entusiasmo dei giovani e l’esperienza dei più “anziani”!

Dopo una breve introduzione di presentazione del Vice presidente Vignola Giovanni presentazione contraddistinta da un velo di commozione: “mi scuso ma dopo poche parole, incrociando lo sguardo di tanti giovani che ho visto crescere anno dopo anno dai primi calci fino alla prima squadra, un groppo alla gola mi ha quasi impedito di proseguire, sono veramente felice nel constatare sano entusiasmo attorno alla prima squadra per la nuova stagione sportiva. Il campo, come sempre, darà il verdetto reale ma iniziare bene è già essere a metà dell’opera!”

Il Responsabile Area Tecnica, Walter Bucci: “Abbiamo fatto un mercato in linea con le direttive della società, mirato a sostituire i giocatori in uscita e finalizzato a migliorare la qualità complessiva della rosa. Sono arrivati il jolly offensivo Veronesi Davide 2002 (ex Chievo VR, Valgatara), il difensore Montresor Gianluca 1991 (ex Saval), il portiere Di Cristo Raffaele 1991 (ex Montebaldina), il centrocampista Igbinedion John 1994 (ex Borgo Trento), l’attaccante Beretta Massimo 2003 (ex Juniores Avesa, autore di 24 reti nella stagione appena conclusa), l’attaccante Capaldi Giovanni 1994 (ex Monteroduni-Abruzzo). Sono molto soddisfatto del lavoro svolto, con la rosa già al completo a poco piu’ di un mese dall’inizio della preparazione pre-campionato. L’obiettivo della stagione è giocarsela con tutte le avversarie e migliorare la posizione finale in classifica rispetto al campionato concluso da poco, nonché far crescere i nostri giovani.”

La panchina è stata affidata a mister Fontana Giampietro (Giampy), alla sua prima stagione come allenatore di una prima squadra dopo anni di lavoro nelle giovanili dell’Avesa Hsm stessa, che sarà coadiuvato dal giovane Raniero Elia (mister anche dell’Under 17).

Mister Fontana: “Sono molto contento di allenare questi ragazzi e giocatori alla mia prima esperienza in prima squadra. La rosa e’ giovane ma di valore, e il gruppo dei ragazzi, che conosco bene in forza alla mia militanza ad Avesa da oltre 10 anni, è uno straordinario patrimonio da preservare. L’obiettivo è essere una outsider per le posizioni di vertice, il sogno è quello di ritornare in prima categoria (sarebbe la seconda volta nella storia della società). Il risultato finale dipenderà solo da noi, da quanto saremo convinti di ottenere quello che vogliamo, allenandoci sempre con grande intensità e all’insegna del divertimento. Il campo come sempre dirà quale è e sarà il nostro valore.”

Il capitano Cacciatori Davide: “Sono rimasto qui nonostante le proposte ricevute perchè condivido le idee della società e amo questo gruppo di ragazzi. Mi piacciono le sfide e ho ancora tanta voglia di vincere. La mia passione di giocare a calcio è sempre al top. Ho inoltre il piacere di poter far crescere i giovani trasmettendo tutta la mia esperienza.”

Il presidente Gambadoro Maurizio ha ribadito a tutti le linee guida del Direttivo societario: “Continuiamo a crescere come società e ad essere sempre più competitivi con tutte le squadre giovanili. Il gran lavoro fatto in questi anni ci consente di avere 16 giocatori della rosa che hanno giocato nelle giovanili dell’Avesa in via continuativa o parzialmente, e questo è un grande orgoglio e vanto nel calcio dei tanti giocatori ancora fortemente guidati dal dio denaro e non dalla passione ed amore per il nostro sport.”

Il consigliere Gambino Ruggiero ha ribadito il concetto di sostenibilità della prima squadra: “Non possiamo permetterci spese folli e per questo il mercato è stato fatto all’insegna della sostenibilità attuale e futura, sulla strada della progressiva riduzione dei costi e valorizzazione dei nostri giovani.”

L’inizio della stagione è vicino e l’Avesa Hsm ha voglia di essere una grande protagonista.

Forza Avesa!!!



Da sinistra a destra: il nostro Presidente Maurizio Gambadoro, il nuovo allenatori Gianpietro Fontana, il consigliere Ruggero Gambino e il responsabile tecnico Walter Bucci.

Il nostro grande capitano Davide Cacciatori!!!


FAI GOL CON NOI!!

DESTINAZIONE 5 x MILLE: il nostro codice fiscale è : 93007540235

Come sapete questa "donazione" a voi non costa nulla e potete destinarla alla nostra attività di volontariato che avete modo di osservare tutti i giorni.


La donazione concretamente ci arriva ed è totalmente a beneficio delle attività che la società organizza per i vostri figli, qualcosa che avete sotto i vostri occhi ….. sempre.


Ringraziamo sin d'ora quanti vorranno ricordarsi, nel compilare la loro dichiarazione dei redditi, di indicare nella apposita sezione il nostro codice fiscale:

9 3 0 0 7 5 4 0 2 3 5


Invitiamo tutti a diffondere il nostro codice fiscale per fare in modo che molti 5 x mille possano essere destinati alla nostra società, riconosciuta dal CONI, per fini sportivi, non lucrativi e di utilità sociale.




COLLABORAZIONE ED AFFILIAZIONE DELLA NOSTRA SOCIETA' CON HELLAS VERONA!!!

Siamo finalmente affiliati con l'Hellas!

Felici di collaborare e lavorare con la società HELLAS VERONA, pronti a progettare il futuro dei nostri ragazzi assieme!

Dopo la decisione all'unanimità del nostro Consiglio per l'adesione al progetto HELLAS VERONA, Ruggiero Gambino e il nostro Presidente Maurizio Gambadoro si sono recati presso la sede dell'HELLAS per ufficializzare la nostra affiliazione. Sicuramente questa collaborazione sarà foriera di belle iniziative, per progettare un futuro fantastico e stimolante!!!






Il nostro Presidente appone la storica firma!!!