Volley‎ > ‎Blog Volley‎ > ‎

Volley 2ª Divisione

 

Salvezza all'ultimo respiro

pubblicato 8 mag 2015, 02:20 da Carlo Bona Veggi   [ aggiornato il 8 mag 2015, 02:28 da Unione Sportiva Avesa HSM ]

Mercoledi 6 maggio a Parona si è giocata l'ultima gara di campionato della seconda divisione femminile. 
Avesa e Sommacampagna, in classifica a pari punti, si sono giocate lo scontro che valeva la salvezza. Scontro diretto. Scontro a fuoco! Entrambe le squadre hanno mostrato evidenti segni di tensione ad inizio gara, e il primo set a pagarne le conseguenze sono state proprio le ragazze dell' Avesa. Poi è arrivata la reazione di orgoglio e coraggio e dal secondo set tutto ha preso a girare, dalle battute agli attacchi
piano piano le ragazze sono salite in cattedra portandosi a casa il set senza dare respiro alle avversarie. 
Il terzo set è stato quello più equilibrato, un botta e risposta continuo, ma con l' Avesa sempre avanti nel punteggio, ma soprattutto di testa. Proprio grazie alla concentrazione e determinazione nel momento più delicato sono stati messi giù palloni con furbizia e grinta permettendo di portare a casa il set e andare sul 2 a 1. 
Il quarto set è sempre la bestia nera nella pallavolo, la stanchezza si fa sentire, cresce la voglia di vincere mescolata alla paura e ci sono 25 punti da fare, 25 punti che separano dalla salvezza, 25 da un eventuale quinto set, 25 dalla felicita. L'avesa non parte benissimo e subito subisce le battute insidiose non riuscendo cosi ad attaccare al meglio. Nonostante il distacco iniziale le ragazze reagiscono un altra volta alla grande e riagguantano il punteggio per poi scappar via verso la vittoria. Difese incredibili con azioni lunghe e concitate l' Avesa ha preso sempre più coraggio fino a quell'ultimo punto che ha fatto esplodere di felicita ragazze e pubblico!

Una prova di gran cuore, una delle migliori partite giocate quest'anno. Tutte cariche tutte con la voglia di vincere tutte unite. Durante l'anno ci sono stati degli intoppi, tra chi ha dovuto lasciare per andare all'estero a lavorare, agli infortuni, alle incomprensioni. C'è stato un momento in cui tutto era nero e non si riusciva a vincere. È stato il momento delle recriminazioni, delle colpe e dove tutto è diventato pesante e difficile. Mercoledì tutto questo è stato spazzato via, ho rivisto la pallavolo che io amo, fatto di persone che giocano, soffrono si divertono, ma sempre e comunque unite. Ieri sono stata ripagata con la miglior prova, con la dimostrazione che non serve il singolo ma il gruppo. È stato
stupendo sentirle cantare in spogliatoio, rivederle ridere tutte insieme. Supportate da un grande capitano come Silvia Agostini, spendo parole solo per una ragazza che il campo l'ha visto poco, molto poco, ma ha avuto tanta serietà nelle presenze, costanza in allenamento, grinta, attaccamento alla squadra e soprattutto piena fiducia in me e nelle sue compagne, mai un commento, mai una recriminazione, da lei si deve solo che imparare cosa vuol dire fare parte di una squadra e cosa vuol dire sportività. Immensamente grande Silvia Bevilacqua! Grandi ragazze ora via ai festeggiamenti!

Mettiamo la Quarta

pubblicato 19 gen 2015, 05:31 da Valentina Giacomelli

La quarta giornata di campionato vede US AVESA HSM sfidare in casa GAIGA. La prestazione soddisfacente della scorsa partita contro PESCHIERA ha chiaramente mostrato e consolidato il gruppo per questo incontro.
Il primo set vede in formazione una squadra carica e concentrata, che non sottovaluta la giovane età delle avversarie, allo stesso modo agguerrite. La vittoria risulta combattuta, ma evidente. L'inesperienza delle avversarie gioca un brutto scherzo di tensione.
Il secondo set inizia con dei cambi, il palleggiatore Martina Ferrari esce per Camilla Mariotto, Silvia Agostini per l'opposto Giulia Bosio. Rimangono in campo Ilaria Sguizzato lato, Camilla specchierla lato, Elisangela Ferraro Libero, Arianna Mariotto centro e alice Carloni centro. Da menzionare in questo secondo set l'ottima prestazione di Ilaria Sguizzato, precisa e tagliente. I suoi pallonetti e i suoi recuperi ne mettono in luce le spiccate doti di mettere a segno palloni ragionati, aumentando così il coinvolgimento della squadra. Anche il libero Elisangela Ferraro, dopo i primi ritocchi per aggiustare la difesa mostra una lettura di gioco che lascia poco spazio di attacco alle avversarie. Arianna risponde con un muro invalicabile per la maggior parte degli attacchi avversari, demoralizzando le ragazze dell'altro campo e costringendole ad attacchi che terminano fuori. Anche il secondo set si conclude con la vittoria delle nostre ragazze. Nel terzo e ultimo tornano in campo Camilla Segattini lato, Silvia Agostini opposto e Silvia Bevilacqua al centro, quest'ultima nuova entrata nella squadra, ragazza sempre sul pezzo e pronta ad intervenire a sostegno delle compagne con convinzione.
Questo ultimo set inizia con una piccolo momento di blackout. Sei battute ben assestate dalle avversarie sembrano bloccare la formazione dell'Avesa. Il gruppo riesce comunque a riacquistare Unione e recupera brillantemente i punti fino alla vittoria.
Tre a zero per l'Avesa. Vittoria meritata, se pur con qualche dettaglio da migliorare e velocizzare. L'allenatrice Valentina Giacomelli ha saputo, come sempre, infondere fiducia nella squadra e dare quella giusta calma, perfetta per far emergere gesti grintosi ma ragionati. Anche le sue formazioni hanno dato la possibilità alle ragazze di sperimentare il feeling in campo con la maggior parte delle compagne.
Pagelle:
Camilla Mariotto: 7
Martina Ferrari: 7,5
Giulia Bosio: 7
Ilaria: 8
Elisangela: 7.5
Arianna: 8
Silvia bevi: 7
Alice Carloni: 7
Camilla segattini: 7
Silvia ago: 7
Camilla specchierla: 7


Silvia Agostini (capitano)

Buon inizio di campionato.....

pubblicato 12 gen 2015, 00:45 da Unione Sportiva Avesa HSM   [ aggiornato il 12 gen 2015, 08:00 da Carlo Bona Veggi ]

Eccoci, un po' in ritardo sulla tabella di marcia ma presenti. A metà dicembre è iniziato il campionato di 2°divisione femminile. La prima di campionato si è risolta molto bene con una vittoria sul San Paolo Valeggio mentre la seconda contro il Belladelli ci ha viste in una giornata alquanto “no” in cui le battute insidiose delle avversarie hanno fatto tremare le gambe e fatto perdere calma e concentrazione e infine la partita. Con una batosta nei denti che risveglia dal torpore ci siamo allenate anche durante le feste per ritrovare equilibrio e serenità. L'impegno è stato premiato mercoledì sera con una partita determinata e ben gestita. Le ragazze hanno giocato con continuità e determinazione arginando le avversarie e controllando il punteggio. La squadra sta crescendo sempre più e c'è impegno e determinazione nel far bene quindi avanti tutta e Forza Avesa!
Sciac

SIAMO SALVE!!! SI RIMANE IN SECONDA!!!!

pubblicato 8 mag 2014, 01:25 da Unione Sportiva Avesa HSM   [ aggiornato in data 8 mag 2014, 01:28 ]

Valentina Giacomelli (All.)
Le uniche parole su cui concentrarsi. Le ragazze alla fine ce l'hanno fatta. La classifica ci vedeva a pari punti con il Belladelli, solo che noi avevamo il vantaggio di una partita vinta in più. Ieri sera entrambe giocavamo con squadre in alto alla classifica, noi per rimanere fuori dai play out, loro per entrare nei play off. Ci abbiamo provato, abbiamo lottato contro la squadra del Valpo, ragazze under 18, ma con una tecnica e un fisico da grandi pallavoliste. Purtroppo abbiamo perso la concentrazione troppo spesso, sbagliando troppe battute e gli attacchi nei punti finali del set, questo non ci ha permesso di portare a casa neanche un punticino. Per fortuna neanche il Belladelli è riuscito a vincere contro il West ... quindi SIAMO SALVEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!

Vorrei ringraziare tutte le persone che ieri sono venute a Tifare per le ns ragazze, non sto ad elencarle per non dimenticare nessuno, ma grazie di cuore per aver urlato, applaudito e sostenuto con la presenza la squadra e l'allenatrice.
Un grande GRAZIE a Sciac, che ha condotto questa squadra alla promozione e quest'anno alla salvezza. Sappiamo che è stata dura, soprattutto la gestione degli umori, dei capricci ecc, sei stata GRANDE.

MV

Tifo caldo cercasi da tutti i tesserati dell' Avesa

pubblicato 31 mar 2014, 04:01 da Carlo Bona Veggi   [ aggiornato il 31 mar 2014, 04:58 da Unione Sportiva Avesa HSM ]

Questa è la classifica attuale delle nostre ragazze di seconda divisione. 
Mancano 7 partite alla fine del campionato e le nostre ragazze per rimanere in seconda divisione devono assolutamente mantenere la 6° posizione. 

Ragazze combattete fino all'ultimo, sappiamo che siete capaci di grandi imprese quando decidete di combattere.
Abbiamo anche bisogno di un gran sostegno e tifo.

Questa sera a Pescantina si scontrano con il VTV Blues Paradise, asfaltatele!!!
In bocca al lupo.


GIR.A

NomePtiPGPVPPSVSPQS
1.BENACUS VOLLEY311311236152.400
2.VTV RIVER301210233113.000
3.SAN PAOLO VALEGGIO301310332132.462
4.WEST VERONA VOLLEY25139429171.706
5.GSP VALPOLICELLA25138530211.429
6.USD AVESA HSM12124817270.630
7.VOLLEY BELLADELLI M111331018340.529
8.VTV BLUES PARADISE10113813240.542
9.GS CAPRINO71321111360.306
10.PALL.QUINZANO VERDE511299300.300

MV

Alla ripresa del campionato.......

pubblicato 22 gen 2014, 09:43 da Unione Sportiva Avesa HSM

Eccoci dopo la pausa natalizia con il primo aggiornamento dal campo per la seconda divisione femminile. Inizio turbolento che ha visto la squadra affrontare 3 partite in una settimana. 3 sfide interessanti con squadre ben posizionate e strutturate. Il risultato finale non sembra dei migliori con 2 partite perse e una vinta e puo dare l'idea di una brutta situazione ma quello che per ora conta di piu è l'affiatamento e l'unione che sta nascendo nella squadra. Nella partita vinta come in quella persa contro il Benacus (prima in classifica) si è vista una squadra grintosa, convinta con un buon gioco di squadra. Si sta trovando sempre piu continuità di gioco e concentrazione. Le ragazze che entrano dalla panchina sono pronte e riescono a dare un buon cambio. Ora abbiamo una settimana per allenarci bene e affrontare la seconda parte del girone di andata più determinate e sempre piu unite. Forza ragazze!

Sciac

Chi ben comincia è a metà dell'opera!

pubblicato 16 dic 2013, 07:56 da Unione Sportiva Avesa HSM   [ aggiornato in data 17 dic 2013, 00:25 ]

US AVESA - Volley Belladelli 3-0

Eccoci alla prima di campionato! Un 3-0 secco che ci fa iniziare il campionato di seconda divisione con la marcia giusta. Quest’anno siamo in tante ed è importante che si riesca a creare un competitivo spirito di squadra.

Si parte subito con una formazione d’esperienza, eccetto la Menni che esordisce ufficialmente nel suo nuovo ruolo di libero. Noi siamo cariche ma abbastanza tranquille, visto che la formazione avversaria è giovane e non sembra impensierirci più di tanto. Al contrario, sono così prive di nervo che noi, come al solito, ci adeguiamo al loro gioco. Ma il primo set è nostro. Anche il secondo set fila via liscio e la Sciac può, senza problemi, fare alcuni cambi: Cami Princess al posto di Ilaria e Giulia con Cami Spec.

Nel terzo set sudiamo parecchio per portarcelo a casa. Gli errori in battuta e i cali dell’attenzione penalizzano il rendimento finale, tanto che un moto d’orgoglio arriva solo al 24-21 per il Belladelli. E qui tiriamo fuori la grinta: battute mirate e giocate di squadra. Buona prestazione di esordio di Sara, che al centro dimostra di far impensierire l’avversaria. E al 27-25 possiamo finalmente festeggiare!
C.M.

Il Volley riparte: ecco il calendario!

pubblicato 19 nov 2013, 09:21 da Carlo Bona Veggi   [ aggiornato il 19 nov 2013, 09:36 da Unione Sportiva Avesa HSM ]

Valentina Giacomelli (All.)
Eccoci alla linea di partenza, la squadra è formata, è numerosa, abbiamo ragazze giovani che possono crescere ancora molto e ragazze di grande esperienza che possono insegnare tanto, il tutto guidato dalla paziente Sciac, che si destreggia a meraviglia tra le sue ragazze. Stiamo iniziando le prime amichevoli per renderci conto di come gira il gruppo, perché ormai il campionato è alle porte.
 
Prima partita in casa a Parona, scuole Zorzi, il 9 dicembre 2013 ore 21.00. 
MV






CALENDARIO SECONDA DIVISIONE FEMMINILE


È ufficiale! Siamo in 2a Divisione: PROMOSSE !!!

pubblicato 13 giu 2013, 12:41 da Unione Sportiva Avesa HSM   [ aggiornato in data 13 giu 2013, 12:43 ]

Finalmente è arrivata la notizia ufficiale della promozione in seconda divisione della nostra prima squadra di pallavolo. Dopo due retrocessioni di fila dalla prima divisione alla terza le ragazze si sono rimboccate le maniche e con l’aiuto di nuovi inserimenti, dell’allenatrice, a calci nei calcagni sono tornate alla ribalta. Ce l’hanno fatta!!! Sentiamo che dice l’allenatrice Valentina Giacomelli (Sciac per gli amici)

Marianna: BRAVA!!! Veramente complimenti per come sei riuscita a condurre questo gruppo, con tutte le difficoltà che si creano durante l’anno. Ma soprattutto per averci creduto fino in fondo e per aver mantenuto la calma anche nei momenti difficili e nelle situazioni destabilizzanti. Che si prova?

Sciac: Beh devo dire che è una soddisfazione davvero particolare da allenatrice, non pensavo. Mi è scesa la lacrimuccia alla notizia ufficiale della promozione. Un complimento alle ragazze …Grandissime!!!

E ora godiamoci questa promozione e stappiamo le bottiglie!!

(M.V.)

Us Avesa – Griffon Volley : 3-2

pubblicato 18 apr 2013, 03:52 da Unione Sportiva Avesa HSM

Lunedì sera nella palestra di Parona, si è svolta la penultima partita delle ragazze …. partita da affrontare senza la loro allenatrice e quindi con il pensiero di riuscire affidandosi nelle mani di Marianna e di Michela presenti in panchina e con il compito di portare il miglior risultato possibile.

Statistiche vogliono che quando manca l’allenatore ufficiale succede di tutto … e non abbiamo smentito queste previsioni, abbiamo fatto i conti con molte assenze, con un infortunio di Samira (centrale) distorsione leggera della caviglia, niente di grave per fortuna! Con un arbitro federale alle prime armi, che in realtà si è rilevato molto bravo nel fare il suo dovere!

Le ragazze hanno giocato tutte bene, tra alti bassi dovute soprattutto ad una questione di testa e di concentrazione. Il gioco è stato un po’ lento, ma nel momento di necessità le ragazze sono riuscite ad ingranare una marcia in più portando a casa quei 2 punti che per la classifica fanno sempre bene!

Per scaramanzia non iniziamo già a festeggiare la Promozione in Seconda Divisione fino a quando non ci sarà la comunicazione ufficiale, ma salvo sorprese dovremmo essere riuscite nella grande impresa di tornare nella nostra tanto amata categoria!!!!!!!!!!!!!!

M.Z

1-10 of 75