Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎

Calcio Under 17


Stagione sportiva 2019/2020 - UNDER 17 GIRONE E

pubblicato 9 set 2019, 01:52 da Unione Sportiva Avesa HSM   [ aggiornato in data 16 set 2019, 02:24 ]

   Di seguito pubblichiamo il calendario delle prima fase della stagione sportiva 2019/2020 con tutti i riferimenti delle squadre partecipanti. Forza ragazzi che tra un pò si inizia...avanti tutta!!!



Presentato il nuovo acquisto dell'Under 17: MICHELE RUSSO!

pubblicato 1 set 2019, 05:16 da GIAMPIETRO FONTANA   [ aggiornato il 1 set 2019, 05:38 da Unione Sportiva Avesa HSM ]




Avesa (VR) – domenica 1 settembre 2019 ore 10:35 – Presentato Michele Russo a cura del dirigente della società Diego Guglielmi e del giocatore Alberto Musu che hanno fatto gli onori di casa. Oggi è stato presentato un importante rinforzo al servizio della squadra ALLIEVI di mister Campagnari. Ecco le prime parole del nuovo giocatore dell'AVESA H.S.M..

MICHELE RUSSO - altezza 186 cm - peso 73 kg

Ha militato nel Crazy VR e nel Concordia

Intervistatore: "Ciao MICHELE" - RUSSO: "Ciao"

Intervistatore: "Benvenuto!" - RUSSO: "Grazie mille!"

Intervistatore: "Chi e/o che cosa ti ha convinto di venire a giocare ad Avesa?" - RUSSO: "Gli amici e poi bomber Musu!"

Intervistatore: "Sei pronto ad iniziare gli allenamenti e a giocare le partite?" - RUSSO: "Prontissimo!"

Intervistatore: "In che ruolo pensi di poter esprimere tutto il tuo potenziale di calciatore?" - RUSSO: "Difensore centrale, volendo posso anche giocare da mediano"

Intervistatore: "Numero di maglia preferito?" - RUSSO: "Il 5"

Intervistatore: "Giocatore professionista di calcio preferito?" - RUSSO: "Paolo Maldini"

Intervistatore: "Squadra professionistica di calcio per cui fai il tifo?" - RUSSO: "Hellas Verona"

Intervistatore: "Il tuo miglior pregio come persona?" - RUSSO: "Altruismo e solarità"

Intervistatore: "Il tuo peggior difetto come persona?" - RUSSO: "Sono un rompiballe e insistente"

Intervistatore: "Per quale motivo il mister dovrebbe farti sempre giocare titolare?" - RUSSO: "Perché ogni partita do tutto me stesso e non mollo mai!"

Intervistatore: "Speri di giocare un giorno in prima squadra?" - RUSSO: "Sarebbe bello"

Intervistatore: "Cosa ti senti di promettere ai tuoi compagni di squadra, al mister e alla società?" - RUSSO: "Vittorie, allegria e gruppo"

Intervistatore: "Grazie MICHELE!" - RUSSO: "Prego! Forza Allievi, forza Avesa e maraja!"


UNDER 17: PROGRAMMA IMPEGNI PRE CAMPIONATO...SI PARTEEE!

pubblicato 31 ago 2019, 03:38 da Unione Sportiva Avesa HSM

Pubblichiamo di seguito il programma pre campionato della nostra squadra Under 17, eventuali variazioni saranno comunicate tempestivamente tramite qusesto sito o gruppo Whatsapp.

Campagnari Christian nuovo mister Allievi 2004! Gran colpo!

pubblicato 24 giu 2019, 02:08 da Unione Sportiva Avesa HSM   [ aggiornato il 24 giu 2019, 03:23 da Alessandro Zamperini ]

   Tutte le pedine per il prossimo anno stanno andando al loro giusto posto! Per il campionato allievi con base annata 2004 il nuovo mister sarà Campagnari Christian! Gran colpo per il background del nuovo tecnico, giovane preparatissimo e con un curriculum di altissimo lignaggio.
Della serie: "chi si loda si sbroda" ma vi invitiamo a informarvi sul livello delle squadre che ha gestito il "nostro", ora possiamo dirlo, Christian Campagnari.
Un calorossisimo benvenuto con un augurio di proficuo lavoro! Forza Avesa!!!




Parona - Avesa 1 - 3 (Rendina, Steccanella, Avesani E)

pubblicato 8 mag 2019, 13:46 da Gianfranco Zantedeschi   [ aggiornato il 8 mag 2019, 13:46 da Alessandro Zamperini ]

Buona gara della nostra squadra che pur iniziando in modo confusionario sprecando piu' di qualche occasione al minuto 23 andiamo in vantaggio con una bella azione che mette Rendina in condizione di realizzare la rete del vantaggio, bravo a liberarsi in area. Creiamo altre occasioni subendo poco e al minuto 35 Steccanella ben lanciato sulla sinistra entra in area e fa partire un siluro che va ad insaccarsi alla destra del portiere. Il secondo tempo inizia come il primo ma mettiamo ' piu' grinta e creiamo numerose occasioni con Agosta ben tre volte, due addirittura consecutive prendendo palo e traversa nello stesso momento altre con Storari e Villardi, poi l'arbitro ci nega un rigore clamoroso e nell'azione sucessiva regala un penaty al Parona nello stupore generale ammonendo addirittura il nostro capitano Vassanelli. Grande la nostra squadra che reagisce all'errore arbitrale mettendo al sicuro il risultato con Avesani Elia che realizza con una palombella di testa la terza rete. Alcune considerazioni personali, io sono convinto che se questa squadra fosse stata piu' presente agli allenamenti e alle partite (senza andare a sciare) avrebbe sicuramente preso i primi due posti in classifica. Ringrazio i 2002 nostri (Cap. Vassanelli in primis, Vignola Marco, Agosta, Steccanella, Tobini e qualche 2004 che ci hanno dato una grossa mano per conseguire un buon risultato con solo tre sconfitte. Ringraziamenti anche ai nostri dirigenti Gambino, Righetti e Bucci e tutti quelli che ci hanno dato una mano grazie di cuore. Alla fine un elogio anche a noi Diego, Mauro e lo scrivente per la passione e la grande pazienza.GfZ

Avesa - Olimpia Ponte Crencano 3 - 0 (Villardi, Agosta 2)

pubblicato 28 apr 2019, 05:47 da Gianfranco Zantedeschi   [ aggiornato il 28 apr 2019, 05:47 da Alessandro Zamperini ]

Bella partita della Nostra squadra che sopratutto nel secondo tempo ingrana la marcia e rifila unn 3 - 0 All'Olimpia P.C. Meritato e voluto con caparbieta' grazie anche a una punizione da quaranta metri di Villardi che calcia da zona laterale destra nostra spara una cannonata che va ad infilarsi nell'angolino alto alla destra del portiere, questo al minuto 50. Ripartiamo li mettiamo alle corde e al minuto 60 Agosta spara un missile a pelo d'erba in diagonale da sinistra verso destra dal limite dell'area che va a gonfiare la rete nell'angolino in basso alla sinistra del portiere, passano cinque minuti e Villardi fa fuori due avversari sulla linea di fondo mette la palla in area Agosta anticipa il difensore e segna tra palo e portiere. Non corriamo pericoli e portiamo a casa tre punti meritati e voluti. GfZ

Alba Borgo Roma - Avesa 4 - 1 (Rendina)

pubblicato 14 apr 2019, 05:26 da Gianfranco Zantedeschi   [ aggiornato il 14 apr 2019, 06:23 da Alessandro Zamperini ]

39 minuti giocati alla grande con azioni travolgenti dove potevamo andare in doppio o triplo vantaggio e con una bellissima rete realizzata da Rendina ben lanciato da Agosta, ma al minuto 40 succede ciò
che non ti aspetti, subiamo due reti su errori madornali e ripetitivi dei nostri difensori e andiamo al riposo sotto di due reti. Il secondo tempo inizia discretamente, ma al minuto 50 l'arbitro ci mette del suo decretando da trenta metri dall'azione e cadendo nella trappola dell'attacante che sulla linea di fondo all'interno dell'area ai scaraventa a terra con urlo disumano rialzandosi piu' pimpante di prima. Li finisce la nostra partita anche se Davide ha una intuizione e saltando in mezzo all'area colpisce in pieno la base del palo e sulla palla che rientra in campo colpisce la traversa. Al minuto 80 prendiamo la quarta rete in modo carambolesco. Dovremmo essere piu' attenti nella fase difensiva imparando a non ripetere gli stessi errori, ma a mio parere questa squadra se e' concentrata sa giocare la nostra carenza in alcuni e' la tecnica di base. GfZ

Avesa - Alpolepanto 1 - 1 (Agosta)

pubblicato 7 apr 2019, 11:51 da Gianfranco Zantedeschi   [ aggiornato il 7 apr 2019, 11:51 da Alessandro Zamperini ]

Ottima partita disputata dalla nostra squadra che sciorina una prestazione piena di intensita' e di concentrazione lasciando poco spazio alla squadra avversaria che si e' presentata strafottente e presuntuosa trovando il pareggio su una nostra clamorosa disattenzione qualche minuto dopo che Agosta ben lanciato da Vignola dalla nostra fascia sinistra calcia una palombella che va ad insaccarsi nell'angolino alla sinistra del portiere (gran gol da cineteca). Questo succede al minuto 50 della ripresa dopo un bel primo tempo durante il quale abbiamo creato subendo poco o nulla, mettendo in difficolta' anche dal lato caratteriale la squadra avversaria che ha dato segni isterici. Meritiamo tutti un bel 10 anche chi e' rimasto in panchina, segnalo comunque la prestazione di Bartolomeo che ha chiuso tutti gli spazi al capocannoniere del girone, che ha provocato maleducatamente il nostro giocatore con insulti e offese. Ottimo l'arbitraggio attento e sempre in posizione ottimale per giudicare. GfZ

Cavalcaselle - Avesa 0 - 2 (Rendina,Rendina)

pubblicato 31 mar 2019, 09:53 da Gianfranco Zantedeschi   [ aggiornato il 31 mar 2019, 09:53 da Alessandro Zamperini ]

Brutta partita nel primo tempo da parte nostra gioco confusionario tanti passaggi sbagliati e poche occasioni per andare in vantaggio. Nel secondo tempo la musica cambia e al minuto 50 Rendina ben lanciato si presenta davanti al portiere e lo infila di precisione, poi creiamo parecchie occasioni per incrementare il bottino tre di Davide una di Villardi e altre, ma purtroppo manca la precisione. Loro creano poco ma alla fine al minuto 80 una bellissima azione corale mette Rendina nella condizione di fare fuori tre avversari al limite dell'area e realizza una rete bellissima che ci da la tranquillita' di portare a casa i tre punti. Bravi per la caparbieta'. GfZ

Avesa - Montebaldina 3 - 2 (Vignola M rig.- Rendina 2

pubblicato 24 mar 2019, 13:21 da Gianfranco Zantedeschi   [ aggiornato il 24 mar 2019, 13:21 da Alessandro Zamperini ]

Bella partita della nostra squadra i primi venti minuti giochiamo bene poi lasciamo l'iniziativa agli ospiti che pero' non creano pericoli ma riescono ad andare in vantaggio al minuto 30 grazie ad una nostra distrazione difensiva, reagiamo subito e al minuto 35 Davide caparbiamente ruba palla in area avversaria viene steso rigore netto, si incarica del tiro Marco Vignola che realizza di precisione. Al minuto 38 altra ingenuita'nostra in area si provoca un rigore ingenuo che si poteva evitare, a dia.o negli spogliatoi sotto 2-1. Il secondo tempo siamo per la maggior parte nella metacampo avversaria e pareggiamo i conti con Rendina che pur spinto in area realizza sotto la pancia del portiere, 2-2. Continuamo a premere e al minuto 75 Rendina ben lanciato porta a tre le reti, non corriamo altri pericoli anzi ci viene negato un rigore netto, e al minuto 90 l'arbitro decreta la fine della gara. Bravi tutti i nostri ragazzi anche chi e' subentrato dalla panchina ha dato un contributo importante.Nota dolente per i tifosi avversari che provocano maleducatamente i giocatori in campo. GfZ

1-10 of 240