Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Under 15‎ > ‎

Partenza col turbo: US Avesa HSM 5 - AC Settimo 1

pubblicato 26 set 2011, 01:58 da Carlo Bona Veggi   [ aggiornato il 26 set 2011, 02:04 da Alessandro Zamperini ]
Zeno Salzano
  
L'attesa è finita, comincia una nuova avventura, quella della stagione 2011-2012 che ci porterà, speriamo, più soddisfazioni della passata stagione nonostante il secondo posto finale.
E' iniziata bene, con il Settimo di Pescantina che ben presto ha capito che la partita era su un binario decisamente sfavorevole. Una partita che era da affrontare con molta attenzione, visto che la rosa a disposizione era corta, con molti infortunati e squalificati che fanno si che la squadra sia molto più completa e competitiva.
Nonostante ciò l'undici scelto dall'esordiente mister Manzato era ben messo in campo,aggressivo e volenteroso di far vedere subito le intenzioni di chiudere al più presto la gara.
In porta Zampieri,difesa da destra a sinistra con Grechi (C), Rinaldi, Lupi, Cavallini, centrocampo a 3 con Menna, Carantani e Venturelli, sulla trequarti Lui a supporto di Buso e Vannini.
Dopo un paio di errori sotto porta nei primi minuti con il nuovo acquisto Buso e poi con Vannini, arriva il meritato vantaggio proprio con il neo arrivato Buso che vedendo il difensore alleggerire sul proprio portiere,intercetta la sfera,aggira l'estremo difensore ospite e deposita in rete.
Da qui la gara diventa in discesa, la difesa non corre nessun pericolo (Rinaldi e Lupi in mezzo sono una sicurezza) anche aiutata dal portiere Zampieri (non ha mai toccato il pallone con le mani nell'intero primo tempo) che staziona sul limite dell'area di rigore pronto ad intervenire ad allontanare il pallone da qualsiasi minaccia; il centrocampo fa buon filtro e pressing anche grazie a Grechi e Cavallini che sugli esterni spingono molto, mentre le punte si danno molto da fare combattendo su ogni pallone.
Da segnalare al 35' un malessere fisico per Buso, il quale è costretto a lasciare il posto a Salzano che ripagherà la fiducia con una buona prestazione.
Nonostante si continui a schiacciare il Settimo nella propria metà campo il risultato è di 1-0 a fine primo tempo.
Nella ripresa arriva subito la mazzata del quasi definitivo KO per gli ospiti, quando Vannini partito da destra arriva sul fondo e mette al centro un pallone rasottera per Salzano che agevolmente mette in rete. Dicevamo colpo del quasi KO, si perchè passano pochi minuti e nell'unica disattenzione difensiva veniamo puniti per il 2-1 con un tocco sotto dell'attaccante bianco-viola del Settimo che anticipa Zampieri incolpevole. Palla al centro e immediato 3-1 con il ritrovato Matteo Lui che vince un contrasto col portiere e a spalle alla porta in girata insacca da grande attaccante qual'è. Il settimo stavolta scompare definitivamente dal campo, l'Avesa riparte velocissima in contropiede e prima Lui a tu per tu con il portiere avversario lo supera con un destro rasoterra, poi Salzano converge da sinistra e lascia partire una conclusione sul primo palo che il portiere non prova nemmeno a prendere.
Risultato finale: Us Avesa HSM 5 - AC Settimo 1
 
(R.P.)

N.D.R.
 
Ringrazio Riccardo parisato che ci ha inviato temperstivamente il suo articolo con la cronaca chiara ed esauriente della bella vittoria degli Juniores alla loro prima di campionato. Ho pototo pubblicare solo ora il suo pezzo purtroppo senza inserire le Foto sia di Matteo Lui autore di una doppietta e soprattutto si Buso che apre le marcature.
Per questo raccomando ad allenatori dirigenti e a Riccardo stesso di organizzare al più presto, oltre alla foro della squadra la serie di foto singole tipo "figurina Panini" per poter inserire anche quest' anno la slide sho come questa che vi aggiungo qui sotto , ma relativa alla scorsa stagione.
Grazie Riccardo per l' articolo e complimenti per il suo confezionamente. Complimenti anche al Mister e alla squadra per la partienza col "turbo".
C.B.V
Comments