Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Under 15‎ > ‎

L'AVESA vince 5-0. Si riscala LA VETTA

pubblicato 26 feb 2012, 06:00 da Riccardo Parisato   [ aggiornato il 26 feb 2012, 06:09 da Alessandro Zamperini ]


Alla vigilia era la gara in trasferta più difficile del campionato, quella in casa della Polisportiva La Vetta che occupava la quarta posizione in campionato. Eliminata dunque un'altra concorrente alla vittoria finale, dopo aver fatto lo stesso con la Fumanese appena sette giorni fa.
La settimana prossima avremo l'occasione per fare ancora una vittima: il Pedemonte, l'unica squadra che ci ha battuto quest'anno, con la quale abbiamo un conto in sospeso.
L'undici di partenza contro La Vetta è questo: Foti tra i pali, Grechi - Rinaldi - Dall'Ora - Lupi, Gatti - Senna - Parisato - Venturelli, Zanardelli - Vannini.
Mister Manzato al 20' del primo tempo, vedendo la squadra in difficoltà soprattutto sugli esterni, decide di invertire Venturelli e Gatti; proprio quest'ultimo viene servito da Zanardelli in profondità, arriva sul fondo e mette al centro un pallone che Vannini scaraventa di piatto destro nell'angolino rasoterra.
Nei 5 minuti successivi arrivano altre due reti "alla Vannini" complice anche la difesa locale che non capisce praticamente nulla in entrambe le occasioni. Due gol da pochi passi e in maniera sporchissima, alla Pippo Inzaghi per capirci.
Di fatto il primo tempo si chiude qui, con un solo tiro verso la porta di Foti, il quale risponde presente ad un rasoterra sul primo palo.
Nel secondo tempo arrivano le altre due reti che portano la firma di Zanardelli; la prima su punizione da 25 metri che trova il portiere impreparato, mentre il 5-0 su una corta risposta del numero 1 locale trova il tap-in vincente.

Alessandro Vannini ALESSANDRO VANNINI: IL BOMBER è TORNATO, 14 GOL IN CAMPIONATO. NEL PRIMO TEMPO 3 PALLONI E 3 GOL.RE MIDA
Tommaso Zanardelli TOMMASO ZANARDELLI: SCESO DALLA PRIMA SQUADRA, MOSTRA IL SUO VERO VALORE. DOPPIETTA PESANTE. TUTTOFARE

Impossibile sbilanciarsi sul migliore in campo visto la grande prestazione di tutta la squadra che ha non ha sbagliato praticamente nulla. Una nota speciale però va a tutta la difesa, che nel 2012 ha subito solamente una rete in 5 gare giocate. La parte offensiva l'abbiamo esaltata già tantissime volte con 73 gol fatti in 17 partite. Che dire? Uno spettacolo!




Comments