Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Under 15‎ > ‎

Fane - Avesa HSM 2-4 e l'Avesa torna primo

pubblicato 8 feb 2014, 11:33 da Ferdinando Darra   [ aggiornato il 9 feb 2014, 03:10 da Alessandro Zamperini ]
Andrea De Fortuna
Amerigo Borghi
Luca Orlandi
Finalmente si gioca e l’Avesa di mister Napoleone ritrova la testa della classifica, Lamonea, Prando, Tosi, Miulo, Dusi, Orlandi, Cavallini, Rossi, Bergamaschi, De Fortuna, Borghi. A disposizione: Landi, Aprile, Candelieri, Parisato, Bighignoli. Partita disputata sotto una pioggia battente e il campo al limite della praticabilità, parte alla grande l’Avesa, tante buone giocate e buon possesso di palla, tanto che in tredici minuti chiude la partita, De Fortuna al 10° su rigore ed ancora al 15° Borghi al 18° e Orlandi al 23° mettono a k.o. il Fane, Lamonea impegnato solo in una occasione verso la fine del primo tempo. Il secondo tempo non va come il primo, troppi errori troppe disattenzioni dopo il gol un po’ fortunoso al 4° il Fane riprende coraggio e prova la rimonta creando ancora occasioni da gol, più per demerito dell’Avesa che merito degli avversari il Mister prova a reagire con delle sostituzioni per dare più equilibrio alla squadra, il Fane segna ancora al 25° ma poi e costretto a cedere alla stanchezza su un campo che sempre più assomigliava ad un ”tapis roulant”. Risultato sicuramente giusto e mai in discussione nei 90 minuti di partita, brutto il calo di concentrazione del secondo tempo, da segnalare la buona prestazione degli Allievi: Bergamaschi già utilizzato nel girone di andata e Bighignoli al debutto nella categoria superiore. Le sostituzioni tutte nel secondo tempo al 13° Bighignoli per Bergamaschi al 18° Landi per Borghi al 35° Candelieri per Rossi al 42° Aprile per Cavallini. Ammoniti: Rossi (già diffidato) e Candelieri
D.F.
Comments