Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Under 15‎ > ‎

Avesa - Pro Hellas Montef. 0-1

pubblicato 10 mag 2014, 22:49 da Ferdinando Darra   [ aggiornato il 11 mag 2014, 22:57 da Alessandro Zamperini ]
Dopo la vittoria col Corbiolo l’Avesa cede il passo al coriaceo Monteforte, partita non bella ma intensa, Mr. Napoleone gioca con: Lamonea, Prando, Tosi, Miulo, Aprile, Parisato, Bergamaschi, Rossi, De Fortuna, Squarzoni, Fraizzoli a disposizione Rigo, Landi, Bighignoli, Dusi, Candelieri, Cavallini, Borghi. Come si pensava il Monteforte ha dimostrato di essere una seria candidata al titolo ma l’Avesa non ha demeritato anzi ha ribattuto colpo su colpo andando molto vicino alla marcatura, in più di una occasione. Si può dire che fondamentalmente era una partita da X giocata molto in centrocampo. Il rammarico per l’Avesa è di aver subito la rete dopo la metà del secondo tempo, forse nel momento in cui stava giocando meglio alla ricerca del vantaggio. Le sostituzioni tutte nel secondo tempo Cavallini per Bergamaschi, Borghi per Squarzoni e Landi per Miulo. Partita corretta senza ammonizioni, arbitraggio discreto unico errore (grave) il gol nasce dopo una vistosa trattenuta ai danni del difensore dell’Avesa, fallo plateale non giudicato tale dall’arbitro, diciamo pure visto col paraocchi.
D.F.
Comments