Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Under 14‎ > ‎

US AVESA HSM – VALPOLICELLA 1-2

pubblicato 1 feb 2015, 05:05 da Gio Vigno   [ aggiornato il 1 feb 2015, 10:45 da Alessandro Zamperini ]
     SCONFITTA ONOREVOLE PER I NOSTRI GIOVANISSIMI
    ABBIAMO FATTO VEDERE LA “STRIA” ALLA CAPOLISTA!!!


     Contro la capolista Valpolicella i nostri ragazzi hanno disputato una prova maiuscola, fatta di impegno, grinta e determinazione. Non hanno mollato un centimetro davanti ad una squadra tostissima, fisicamente soverchiante e tecnicamente molto dotata. Contro la prima della classe abbiamo giocato con intelligenza tattica: difesa attenta e veloci ripartenze. Subita la prima rete alla fine del primo tempo,probabilmente a tempo scaduto, abbiamo pareggiato con merito rischiando anche il colpo grosso con un contropiede fulminante. Abbiamo subito poi la seconda rete in maniera rocambolesca. Resta un po’ l’amaro in bocca per la sconfitta ma comunque sulle tribune il pubblico si è proprio divertito e alla fine ricevere i complimenti dei tifosi avversari è cosa che fa molto piacere!! Avanti così!!!

Cronaca del primo tempo
Buon inizio, dopo alcuni minuti di studio reciproco infuochiamo subito la partita con una folata offensiva di Beppe Niccolò anticipato di un soffio dal portiere avversario. La retroguardia del Valpolicella è attenta e veloce nei suoi centrali, i nostri attaccanti comunque spesso la impensieriscono con azioni veloci di rimessa. Su un corner Luca Freddi viene cinturato in area e poteva starci anche un "rigoretto" per noi. Un paio di azioni velocissime dei nostri avversari liberano i loro attaccanti ma per fortuna le conclusioni finiscono alte. Soffriamo un po’ ma la grinta e la determinazione dei nostri difensori e la buona prova di Andrea Faltracco il nostro aitante portierone, sventano le minacce. I loro centrocampisti, (soprattutto il n. 7), spaccano spesso il nostro centrocampo con incursioni centrali, ma i nostri centrocampisti si sacrificano nel recuperare subitamente e comunque la nostra difesa è sempre organizzata ed efficace. Subiamo un altro tiro dalla distanza per fortuna alto. A tempo abbondantemente scaduto subiamo in maniera sfortunata il gol. Tiro a palombella dalla distanza, la sfera incoccia sulla traversa torna in campo e l’attaccante del Valopolicella ribadisce in rete. Fischio finale 0-1 per il Valpo.

Cronaca del secondo tempo
Inizia la seconda parte dell’ incontro con i nostri determinati a raddrizzare il partita! Niccolo Pighi si invola sulla destra e serve Beppe anticipato di un soffio. Ancora Beppe con lancio millimetrico libera Davide Cerpelloni che solo davanti all’ estremo difensore avversario svirgola il tiro. Peccato! Da una leggerezza del portiere del Valpolicella arriva il pareggio. Rinvio corto del portiere, Beppe intercetta la sfera e realizza. 1-1. Tripudio in panchina e sugli spalti! La capolista subisce il contraccolpo psicologico e noi sulle ali dell’entusiasmo, dopo una bellissima azione corale di contropiede, rischiamo di andare in vantaggio ma purtroppo il tiro di Beppe lambisce il palo ed esce, questione di millimetri!!! Dal possibile 2-1 al 1-2 per i nostri avversari! Azione rocambolesca del Valpo, tiro ribattuto che si impenna in area, la sfera ricade in un nugolo di giocatori ma l’attaccante avversario è più lesto di tutti e con la punta del piede devia in rete. Nonostante la batosta psicologica ci riprendiamo subito. Una bella punizione dalla distanza calciata da Davide esce di pochissimo sulla desta del portiere avversario. Ormai non c’è più tempo e l’arbitro fischia la fine della contesa. Peccato per il risultato ma grande soddisfazione per la buonissima prova dei nostri ragazzi. Se affronteremo i nostri prossimi avversari con la stessa grinta e determinazione penso che ci saranno da togliersi belle soddisfazioni. …e comunque abbiamo fatto vedere la “stria” alla capolista!!!

Alla prossima e sempre Forza Avesa e Forza Giovanissimi.

Vignola Giovanni



Comments