Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Under 14‎ > ‎

PEDEMONTE - A.H.S.M. 1-1

pubblicato 4 nov 2014, 13:14 da Gio Vigno   [ aggiornato il 5 nov 2014, 09:26 da Alessandro Zamperini ]
     LA FORTUNA E’ CIECA MA LA SFORTUNA CI VEDE BENISSIMO!!!
   
      Per Carità…è vero! Siamo entrati in campo con un po’ di sufficienza, il gioco non è stato fluido come in altre occasioni, forse insistiamo troppo a voler entrare centralmente palla al piede e invece dovremmo variare più spesso sulle ali, alcuni ragazzi non erano perfettamente concentrati, come piace al mister; però, se in una partita subisci un tiro in porta e di contro produci almeno 4/5 occasioni da gol, colpisci un palo, ti annullano due gol per sospetto fuorigioco, non ti concedono un rigore abbastanza netto, e ironia della sorte, su un tiro quasi imparabile, un rimbalzo su una zolla traditrice toglie la palla dalla porta (avete presente la cosa pazza che strumpallazza…), ci sovviene un piccolo sospetto: che la malasorte ci sia amica?! Morale, se giochiamo la partita 10, 9 volte la portiamo a casa e invece ci troviamo con un pareggio e dire che ci va stretto è riduttivo. Resta comunque il fatto che la squadra si è messa a giocare con la grinta che chiede il mister solo negli ultimi 15 minuti.

Cronaca del primo tempo:
Iniziamo bene con bel lancio di Davide Cerpelloni, Beppe Nicolò arpiona la sfera si libera al tiro ma il portiere avversario in due tempi sventa la minaccia. Portiamo un nuovo pericolo alla porta avversaria da calcio d’angolo, bella incornata di Luca Freddi e parata anche questa non senza difficoltà del n. 1 del Pedemonte. Azione di contropiede, bel lancio di Daniele Vignola su Beppe che con un delizioso sombrero si libera del diretto avversario ma poi tira debolmente, l’estremo difensore fa sua la sfera senza difficoltà. Tommaso suggerisce e Davide dalla distanza esplode il suo proverbiale destro ma la palla passa appena sopra la traversa. Azione veloce di contropiede, lancio illuminante di Emanuele Amadei su Davide ma la difesa avversaria fa buona guardia e impedisce il tiro al nostro attaccante, peccato! Un tiro senza pretese, ma insidiosamente alto viene respinto dal nostro bravo portiere, purtroppo sulla ribattuta avviene l’irreparabile! Subiamo il gol! 1-0 per il Pedemonte. Reazione dei nostri con Davide che da più di 40 metri fa partire un meteorite che però colpisce la base del palo a portiere ampiamente battuto, altra punizione battuta da Davide ma il tiro esce di poco alto.

Cronaca del secondo tempo:
Riprendiamo la disfida e ci piazziamo stabilmente nella metà campo avversaria. Due azioni fotocopia, con passaggio filtrante verso i nostri attaccanti portano a due segnature entrambe annullate dall’arbitro per sospetto fuorigioco. I nostri avversari si presentano da noi solamente in occasione di due corner sventati dalla nostra attenta difesa. Di contro Davide spara a rete…e qui succede un fatto che va quasi contro le leggi della fisica: la palla schizza sulla sinistra del portiere ma invece di entrare in porta rimbalza in maniera assurda ed esce…incredibile! Altra azione ficcante dei nostri, Davide entra in area dalla destra ma il suo tiro angolato e potente viene parato dal bravo portiere avversario. Azione coast to coast di Luca che viene inspiegabilmente fermato dall’arbitro che non concede la regola del vantaggio. Lo stesso succede su Beppe involatosi sulla destra e fermato ancora una volta dall’arbitro per una punizione a nostro favore…mah!? Finalmente arriva una punizione da buona posizione e Davide con un tiro non irresistibile trafigge il Pedemonte portandoci in dono l’agognato pareggio!!! 1-1. Azione molto dubbia in area dove Giacomo viene atterrato ma l’arbitro sorvola senza remore…Forcing finale dei nostri, il Pedemonte si posiziona tutto dietro la linea della palla ma purtroppo il tempo è finito. Portiamoci a casa un risultato positivo ma ampiamente deludente! Comunque mai abbattersi, anche perché la prossima partita è un sentitissimo derby: Avesa vs. Borgo Trento e questa volta non ci deve essere sfortuna che tenga…la partita dobbiamo farla nostra!!!

Commento del Mister
"Ci continua a girare male, ma la scarsa concentrazione per 60 minuti è colpa nostra. Sabato ci sarà la partita più importante dell'anno, quindi Forza Avesa!"

… alla prossima e Forza Avesa, Forza Giovanissimi!!

Il vostro inviato Vignola Giovanni

Comments