Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Under 14‎ > ‎

A.H.S.M.- US CADORE 6-1

pubblicato 9 apr 2014, 09:54 da Gio Vigno   [ aggiornato il 9 apr 2014, 09:54 da Alessandro Zamperini ]

     UN REGALO ALLO STAFF DA PARTE DEI NOSTRI GIOVANISSIMI: SQUILLANTE VITTORIA NEL DERBY CON IL CADORE!

      Dal vostro inviato Vignola Giovanni

     Soddisfazione sugli spalti ed in panchina per la bella vittoria dei nostri ragazzi. Frutto di determinazione, organizzazione e bel gioco. Contro una squadra ben disposta e grintosa i nostri giovanissimi hanno contrapposto un alto tasso tecnico, la migliore organizzazione difensiva, l’ordine tattico del centrocampo e la velocità dell’attacco, in poche parole partita quasi perfetta. Tutti bravi ma su tutti spicca Lorenzo Gonella bomber principe che con la sua personale tripletta ha messo una seria ipoteca sulla vittoria. Un po’ di apprensione si è avuta invece con l’infortunio occorso al portiere avversario vittima di uno scontro fortuito di gioco. E’ stato chiesto l’intervento dell’ambulanza del 118. Per fortuna tanta paura ma niente di serio.

Cronaca del primo tempo
Inizia la partita e dopo un paio di minuti siamo già in vantaggio! Lorenzo caracolla sulla sinistra, si avvicina al limite dell’area e si inventa un tiro improvviso al fulmicotone che trafigge il portiere avversario. 1-0. Buon inizio! Passano però pochi minuti, un bel lancio trova i nostri un po’ distratti e sull’uscita Sebastiano Villardi viene “gabbato” con un bel pallonetto dall’attaccante del Cadore.1-1. Fuoco e fiamme dalla panchina, i ragazzi recepiscono il messaggio e da ora in avanti giocano la partita perfetta! Poco dopo passaggio millimetrico di Beppe Nicolò per Lorenzo che si invola e trafigge per la seconda volta l’estremo difensore avversario. 2-1. Malinteso tra un difensore e il portiere, Davide Cerpelloni ne approfitta insaccando con un delizioso pallonetto. 3-1. Sull’uscita a valanga si infortuna il portiere scontrandosi con Davide e il suo difensore, attimi di apprensione, e come già detto intervento del 118 che porta il ragazzo in ospedale per accertamenti, bel gesto di tutti i giocatori e degli spettatori che lo applaudono mentre esce dal campo. Riprende la gara con una sontuosa azione di Beppe e Lorenzo e conclusione vincente di Davide. 4-1. La gara è saldamente nelle nostre mani! Su bel lancio di Avesani Federico ancora Lorenzo entra in area “bevendosi” mezza difesa, il suo tiro violento viene deviato in porta dal n. 5 avversario, autogol. 5-1. Giochiamo proprio bene! Altra emozione con la punizione calciata da Lorenzo di poco a lato. Azione ficcante in velocità tra Beppe, Lorenzo che crossa teso, la sfera arriva a Federico Avesani che calcia di poco fuori. Tutto molto bello! Il Cadore ci prova dalla distanza senza impensierire la nostra coriacea difesa. Finisce qui il primo tempo.

Cronaca del secondo tempo
Riprendiamo con il nostro gioco spumeggiante. Lorenzo viene anticipato di un soffio dal portiere avversario. Arriviamo velocemente al sesto gol: Giovanni Martini calcia una punizione in area la palla viene ribattuta, gli ritorna e lui di testa innesca Lorenzo che infila il portiere con una “palombella” . 6-1. Si mette in evidenza anche Beppe che dribbla il suo diretto marcatore ma il tiro viene parato, Anche Nicolò Pighi, entrato nella ripresa mette in evidenza le sue qualità tecniche con una serie di azioni deliziose, sfiorando la rete. Amadei Emanuele solo davanti al portiere viene abbattuto, fallo netto da rigore ma l’arbitro non se la sente di fischiarlo. Belle azioni veloci anche da parte di Paiola Alessio, fermato con un fallaccio al limite dell’area avversaria, la successiva punizione calciata da Beppe va alta. Ancora Nicolò Pighi libera con un passaggio illuminate Alessio che viene fermato in dubbio fuorigioco.
Benissimo anche chi è entrato nel secondo tempo.

Tutta la squadra è stata impeccabile con una menzione particolare a Lorenzo Gonella autore di tre gol e mezzo (autogol procurato)…devastante, e tutti i ragazzi entrati dalla panchina: Giovanni Martini, Alessio Paiola, Nicolò Pighi, Andrea Faltracco, entrati in campo con il piglio giusto!

Intervista al Mister
Come di consueto abbiamo incontrato mister Fontana a caldo alla fine dell’incontro e quasi commosso ci ha detto:
”Grazie ragazzi per il regalo che ci avete fatto!!!”

… alla prossima..



Forza Avesa, Forza Giovanissimi Vignola Giovanni

Comments