Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Under 14‎ > ‎

A.H.S.M. - PEDEMONTE 1-1

pubblicato 30 nov 2013, 11:21 da Gio Vigno   [ aggiornato il 30 nov 2013, 11:21 da Alessandro Zamperini ]
      UN PAREGGIO CHE VALE COME UNA VITTORIA!!!


       Dal vostro inviato Vignola Giovanni

       Partita tiratissima e pareggio tutto sommato giusto……non è vero meritavamo di vincere noi! Abbiamo disputato una delle migliori partite per intensità e determinazione, forse il gioco non è stato brillante come in altri incontri ma la nostra squadra ha avuto almeno 4/5 occasioni nitidissime; la nostra pecca è stata quella di non mettere dentro la sfera. Nonostante in dieci per l’espulsione di Martini Giovanni per doppia ammonizione (ai molti è sembrata una punizione eccessiva) i nostri giovanissimi sono riusciti a raddrizzare una partita che sembrava stregata mettendo in campo la grinta dei giorni migliori. Il pubblico che ha seguito numeroso la performance dei ragazzi, dopo aver imprecato i numi tutelari per le occasioni mancate nel corso del match, è stato gratificato dal pareggio raggiunto nei minuti finali. Il Pedemonte è apparso comunque compagine solida, manovriera e dotata di eccellenti individualità (vedi ad es. il n. 5) ma che non ha quasi mai concluso in maniera efficace, anche per l’eccellente lavoro della nostra difesa. Complimenti a tutti!

Cronaca del primo tempo:
Iniziamo bene con un pressig alto molto efficace, infatti rubiamo palla nella tre quarti avversaria, Lorenzo Gonella si libera al tiro ma spedisce la palla a lato da posizione favorevolissima. Ancora Lorenzo semina il panico sulla sinistra effettua un bel cross al centro dove Marco Lui stoppa la palla, l’accorrente Beppe Nicolò tira a botta sicura ma incredibilmente alto. Potevamo nei primi dieci minuti essere già due a zero ma invece ci ritroviamo con un pugno di mosche. Giochiamo in scioltezza con belle azioni di prima. Dentro il vostro cronista cresce la preoccupazione visto che di solito quando giochiamo bene subiamo il gol. Infatti tiro teso e forte dei nostri avversari che colpiscono il palo, la palla torna in campo sui piedi di un attaccante del Pedemonte che appoggia in rete. Assurdo ma siamo 0-1!!! Reagiamo con un tiro di Nicolò Pighi debolmente fuori. La squadra ha subito un contraccolpo psicologico, infatti rischiamo su un bel lancio che pesca il n. 11 avversario, tiro e palla fuori di poco. Davide Cerpelloni fa scudo con il proprio corpo a due tiri dei nostri avversari che ci stanno comprimendo in difesa. In questo momento della partita Davide prende per mano la squadra con la determinazione che lo porta omnipresente in ogni parte del campo. Per un fallo dal limite Giovanni Martini subisce la prima ammonizione. Doppia azione di Lorenzo che per ben due volte si presenta davanti al portiere avversario che però para non senza qualche difficoltà.

Cronaca del secondo tempo:
Riprendiamo con un tiro di Lorenzo parato, con lo stesso Lorenzo lanciato da Beppe fermato in dubbio fuorigioco. Bellissima azione corale dei nostri, Lorenzo libera al tiro Davide, botta e miracolo del portiere. Bel tiro alto del Pedemonte. Fallo di Giovanni e seconda ammonizione con conseguente espulsione del nostro ragazzo, la decisione dell’arbitro appare ai più esagerata. In dieci la nostra squadra fa quadrato, si ricompatta e mette in campo doti nascoste di determinazione. Sfioriamo il gol con Riccardo Brianzi che non arriva per un soffio su un bel cross. Sulla sinistra Beppe ubriaca gli avversari con un doppio dribbling, effettua un delizioso passaggio e Lorenzo non deve far altro che spingere in porta la palla. Giubilo, gioia ed entusiasmo sugli spalti, raggiunto finalmente il meritato pareggio! Rischiamo di vincere con una bellissima azione di Lorenzo che libera Davide, tiro al volo fuori di pochissimo. Bravi tutti!

In questa partita tutti sono da elogiare indistintamente, una menzione particolare per: Federico Avesani per la sua prestazione come portiere, una sicurezza, Davide Cerpelloni ha giganteggiato in ogni parte del campo, il nostro bomber di razza Lorenzo Gonella autore della segnatura, Beppe Nicolò determinante nell’azione del gol e non solo, la difesa tutta con Daniele Vignola, Dario Aprile e Federico Pan…una muraglia!!!

Intervista al Mister
Come di consueto abbiamo incontrato mister Fontana a caldo alla fine dell’incontro:

Giornalista: “Oggi può essere soddisfatto mister per come hanno giocato i suoi ragazzi!”
Mister: "Migliore prestazione dell'anno per intensità, determinazione e grinta. In dieci paradossalmente abbiamo giocato ancora meglio non rischiando più nulla e rasentando il bottino pieno. Sono proprio contento per come si sono espressi tutti i ragazzi e particolarmente la difesa. L'entusiasmo è sicuramente giustificato. Nelle ultime tre partite, a parte la facile vittoria con il BNC, ho visto la mia squadra non mollare mai e impegnarsi su tutti i palloni. Avanti così!" 
Salutiamo il nostro mister
… alla prossima e Forza Avesa, Forza Giovanissimi!!

Vignola Giovanni

Comments