Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Senza titolo‎ > ‎

6^ Ritorno Arbizzano - Avesa HSM 1 - 1

pubblicato 12 feb 2011, 12:51 da Luca Bortoletto   [ aggiornato il 13 feb 2011, 02:16 da Alessandro Zamperini ]
Foto Juniores :
 
Il match clou della 6^ giornata termina in parita'. Brutto primo tempo per i ragazzi di Mister Bortoletto forse ancora sotto choc per l'incidente prepartita che ha visto coinvolti i due compagni di squadra Martignoni e Senna. Fortunatamente le notizie che arrivano nel corso della gara dal pronto soccorso rassicurano tutto lo spogliatoio e la scossa ad inizio ripresa si vede. Prima però c'e' da segnalare il vantaggio alla mezzora per i padroni di casa che ancora una volta passano grazie ad un'uscita maldestra del portiere Spada. Fanno riflettere questi molteplici errori dei 3 portieri avesani nel corso della stagione. Lavoriamo sodo ragazzi..... Come detto in precedenza la ripresa inizia con un'altro spirito.Il gioco non e' dei migliori ma sicuramente si vede piu determinazione e voglia di ribaltare il risultato. Tre episodi nettissimi in area dell'arbizzano gridano al rigore ma solamente al quarto,forse il meno evidente l'arbitro fischia. Mancano 15 minuti al termine,va Parisato sul dischetto che però si fa parare il tiro. A questo punto ci si aspetterebbe un calo emotivo e invece è proprio da qui che l'Avesa tira fuori gli attributi e compie un vero e proprio assedio nella metà campo avversaria. Lo sforzo dopo piu di una occasione da goal viene premiato al 91° da bomber Zanrossi, bravo a raccogliere un passaggio filtrante in area di Grechi e in anticipo sul portiere insacca. Dopo tre minuti di recupero finisce l'incontro.Questo pareggio fa diminuire le speranze per la corsa al titolo ma finche' la matematica lo consente faremo di tutto per mantenerle vive....
Sabato prossimo il calendario ci regala un turno di riposo che viene a pennello per ricaricare le forze e preparare al meglio il derbissimo contro i cugini del Cadore.
 
Vi aspettiamo tutti al santini sabato 26 ore 15 per tifare naturalmente AVESA !!!
......sperando di indossare le famose nuove divise del centenario !!!
 
Voglio fare i complimenti ai miei ragazzi perche' nella situazione psicologica di oggi non era semplice giocare.
Stiamo disputando un campionato eccezzionale,difficile, pieno di insidie e come se non bastasse oggi, come in quasi tutte le precedenti partite, pagavamo la differenza di 1 anno di eta' in tutta la squadra.
Non una cosa da poco.
Siete GRANDI !!!
 
Grazie
 
Il vostro Mister 
Comments