Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Senza titolo‎ > ‎

3^ Ritorno Avesa H.S.M - Peschiera D.G. 3 - 3

pubblicato 22 gen 2011, 11:21 da Unione Sportiva Avesa HSM   [ aggiornato il 22 gen 2011, 12:30 da Alessandro Zamperini ]
Foto: Zanrossi Matteo
 
Finisce 3-3 il match clou della 3^ giornata di ritorno tra Avesa e Peschiera entrambe seconde in classifica a 32 punti. Buon avvio dei ragazzi di Mister Bortoletto ma anche il Peschiera non e' da meno. Si nota subito che la partita sara' dura e spettacolare. Al 20° arriva il vantaggio locale, passaggio in profondita' di Gatti per Vannini che anticipa il portiere in uscita e di destro insacca.Passano pochi minuti pero' e il Peschiera pareggia. L'Avesa accusa il colpo, il Peschiera sale in cattedra e da li a poco arriva al raddoppio su dormita generale della difesa. Il goal questa volta scuote l'Avesa che inizia a giocare palla a terra, sulle fasce e mette in difficolta' la retroguardia del Peschiera. Il goal e' nell'aria e infatti sugli sviluppi da calcio d'angolo arriva il pareggio di Venturelli, bravo a concludere al volo di destro la respinta maldestra della difesa. Si va al riposo sul punteggio di 2-2. Inizia il secondo tempo, esce Rosa per l'Avesa autore ancora una volta di una buona prestazione ed entra Menna. La partita si gioca a meta' campo con le due squadre ben attente a non scoprirsi troppo ma al 20°, dopo un'indecisione dell'estremo portiere dell'Avesa che regala una punizione a due in area arriva il goal del nuovo vantaggio ospite. Da quel momento in poi si fa vedere solo l'Avesa, il Peschiera un po' per calo fisico un po' per meriti dell'Avesa rimane alle corde. Entrano Lui e Zanrossi per dare man forte all'attacco e gli sforzi vengono premiati. E' proprio l'ultimo entrato Zanrossi con un colpo di genio da 30 metri a trafiggere il portiere del Peschiera.La partita volge al termine, l'Avesa rinfrancata dal goal del pareggio continua imperterrita ad attaccare ma il triplice fischio la arresta. Anche se tutto questo porta un solo punto per la classifica, la contemporanea sconfitta della capolista Burecorrubbio ora a soli 5 punti, da all'Avesa ancora piu di una speranza e quello di oggi visto anche il valore dell'avversario sa di punto guadagnato. Ora la partita della verita': sabato prossimo contro la capolista Burecorrubbio.
Vi aspettiamo tutti a S.Floriano ore 16.
 
FORZA AVESA !!!       YES WE CAN !!!
 
Comments