Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Giovanissimi 2005‎ > ‎

AURORA CAVALP. 2009 - AVESA HSM 2-1

pubblicato 29 mag 2016, 01:33 da Ruggiero Gambino   [ aggiornato in data 29 mag 2016, 07:34 ]
Marcatori:
Pampanini (rig.)                                 

giovanissimi escono sconfitti di misura dal bellissimo campo di San Gregorio Veronella e anche oggi con i complimenti degli avversari per il gioco espresso. La vittoria sarebbe stata fondamentale per poter proseguire il torneo e passare alle fasi finali di Trevenzuolo. 
La partita è stata una fotocopia delle precedenti. L'Avesa ha dominato nel gioco e creato diverse occasioni da rete, clamorosamente fallite (ne ho contate una decina!!!). Incredibili le reti mancate davanti alla porta da Gambino S, Voi e Bottoli... Abbiamo subito goal nelle uniche due occasioni create dagli avversari. Peccato, ai punti avremmo sicuramente meritato di più; ma come ha ricordato ai ragazzi Mister Maurizio al termine dell'incontro, se hai dieci occasioni da rete e non la butti dentro è giusto perdere la partita. Al termine della stagione il bilancio non può che essere positivo. La squadra ha giocato alla pari contro tutte le squadre affrontate e questo non è poco se consideriamo gli organici, composti da atleti di annata superiore. Mi sarebbe piaciuto concludere la stagione con un immagine di festa come quella postata ma purtroppo non è stato così e pensandoci bene i rimpianti sono tanti soprattutto perchè in ogni partita giocata è mancato sempre quel pizzico di fortuna e di carattere in più.
Concludo con un ringraziamento allo staff tecnico... Il lavoro che negli ultimi due anni è stato svolto in allenamento ha portato a una crescita tecnica individuale di tutti; penso a Vassanelli, Bilello, Steccanella, i gemelli De Nardi e Tobini, tanto per fare qualche nome. Questi ragazzi sono diventati oggi protagonisti e indispensabili per la squadra!!! Un ringraziamento speciale e soprattutto i nostri auguri vanno al mister Enrico (prossimo alle nozze!!!), che coadiuvato da Maurizio e Edoardo, ha fatto a mio parere un ottimo lavoro per questo gruppo e per la nostra società provando a portare un cambio di mentalità e di stile che ancora oggi purtroppo risulta per qualcuno difficile da assimilare. Adesso ci aspetta l'ultimo appuntamento stagionale, prima delle meritate vacanze, il 3 e 4 maggio a Garda per il torneo Zanetti, dove ci confronteremo per la prima volta quest'anno con squadre composte da atleti di pari età e, comunque vada... sarà un successo!!! Avanti Avesa!!! Forza Giovanissimi!!! 
Grazie per averci seguito e sostenuto!!! Buone vacanze a tutti!!! R.G.
Comments