Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Esordienti 2006‎ > ‎

Esordienti 2006 per il secondo anno consecutivo in finale a Montorio! Che spettacolo!!!

pubblicato 31 mag 2019, 08:36 da Unione Sportiva Avesa HSM
     Marciano spediti i nostri Esordienti 2006 in questo finale di stagione. Dopo aver trovato la quadratura del cerchio, ora stanno raccogliendo i frutti di quanto seminato. L'annata sembra una fotocopia della scorsa stagione quando i ragazzi, allora guidati da Luca Sartori, raggiungevano a fine stagione due finali consecutive al torneo di Montorio e di Negar. Anche quest'anno, un finale di campionato in crescendo, con un buon miglioramento del gruppo. Le prime amichevoli a 11 e il torneo volgono al termine, ma andiamo con ordine. Un mese fa terminava il campionato, ricco di buone prestazioni e qualche caduta fisiologica. La ciliegina sulla torta è stata riuscire a dare filo da torcere all’Hellas Verona. Poi si iniziano le prime amichevoli “come i grandi”, su un campo regolamentare a 11, che si concludono con piacevoli spunti. Infine si inizia il torneo “Arganetto” a Montorio, a cui partecipano molte squadre di valore. L’inizio non è dei migliori, capitoliamo con la Virtus. La seconda gara ci vede opposti alla squadra che lo scorso anno ci batté ai rigori in finale, vale a dire l’Intrepida, ma riusciamo a portare a casa un’ottima vittoria e una buona prestazione che ci ridà coraggio ed entusiasmo. L’ultima giornata del girone affrontiamo nuovamente il Locara, già incontrato in campionato, e dopo esser passati in vantaggio, i nostri avversari rimontano. Accediamo ai quarti di finale dove incontriamo l’Olimpica Dossobuono, squadra molto ordinata. Non disputiamo una buona prestazione, anzi, ma riusciamo ad imporci con margine. In semifinale incontriamo il blasonatissimo San Zeno, ben consci del grande valore degli avversari. Vista la maggior dote tecnica dei nostri avversari, puntiamo soprattutto al contenimento e alla successiva ripartenza, arma vincente, visto che a fine primo tempo siamo con il doppio vantaggio in tasca. Ad inizio ripresa, con un’azione combinata i nostri avversari accorciano e iniziamo ad avere paura. A metà tempo chiudiamo la partita ed amministriamo il vantaggio, chiudendoci bene. Siamo per il secondo anno consecutivo in finale!!!

Giovanni Volpato

La società si unisce al plauso per tutti i 16 ragazzi che, ancora una volta, hanno dimostrato, impegno, entusiasmo, di non mollare mai e di seguire quanto impartito loro dal mister. Lunedì ci sarà la finale, la seconda in due anni, ciò non è un caso. Lodi lodi lodi vanno soprattutto a mister Giovanni Volpato e al suo staff, per la pazienza, l'impegno e la dovizia tecnica con la quale hanno plasmato un bellissimo gruppo. Un ringraziamento ai predecessori: i tecnici  Daniele Raimondi e Dario Zanardi che hanno seguito i ragazzi durante la fase autunnale. Forza Esordienti e forza Avesa!!!

Comments