Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Esordienti 2006‎ > ‎

AVESA HSM - CADORE 3-3 (0-0; 0-0; 1-1)

pubblicato 27 feb 2016, 13:59 da Ruggiero Gambino   [ aggiornato in data 27 feb 2016, 13:59 ]
Marcatori: Morandini

Diciamo la verità: anche oggi un pareggio che non rende giustizia all'Avesa. 

Partita ancora una volta svolta per la massima parte nella metà campo avversaria. Solo nel primo tempo il Cadore è riuscito a sviluppare un po' di manovra a centro campo poi, lentamente, abbiamo preso in mano le redini del gioco e, come spesso accade, abbiamo avuto un consistente vantaggio nel possesso palla. Gli unici rischi sono stati corsi in contropiede e su qualche dormita collettiva (mia, tua, sua del can gnam!!) 
A dire il vero, probabilmente anche a causa di un campo messo a dura prova dalla pioggia dei giorni scorsi e dalle mille scarpe che lo calpestano, c'è stata meno precisione nei passaggi e molta, moltissima difficoltà a controllare le palle che rotolavano un po' saltellanti. 
Ciononostante ci siamo presentati più volte davanti al (bravo) portiere avversario che ha fatto almeno 4 interventi decisivi. Una parata bellissima ha letteralmente tolto la palla dal sette su punizione dal limite, un uscita provvidenziale su un uno contro uno e una bella parata sempre in situazione di uno contro uno sul primo palo hanno impedito all'Avesa di prendere la posta piena. Sicuramente è mancato un pizzico di cinismo sotto porta.
Bel gesto di sportività dei ragazzi che hanno fatto segnare gli avversari restando fermi dopo che eravamo passati in vantaggio dopo aver restituito palla agli avversari in occasione di un infortunio. La palla era stata resa ma era scattato il pressing subito, portandoci al recupero di palla ed al goal. 
Quindi possiamo parlare di goal riparatore del Cadore. 
Dagli spalti applausi a tutti e complimenti per il gesto dai genitori avversari, tutto bene quel che finisce bene, prima di tutto la sportività. 
Da segnalare l'esordio in porta di Fontana che ha anche fatto una bella parata bassa. 
Parola d'ordine continuare così, più precisione e velocità nei passaggi e tiri forti quando si vede lo specchio della porta. 
Avanti Avesa!!! Forza Esordienti!!! 
P.F.
Comments