Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Esordienti 2005‎ > ‎

AVESA HSM-BNC NOI 1-2 (0-2; 1-0; 0-1)

pubblicato 20 nov 2015, 01:42 da Ruggiero Gambino   [ aggiornato il 22 nov 2015, 02:22 da Alessandro Zamperini ]
Marcatori:
Cengia

Abbiamo regalato il primo tempo agli avversari e questa ormai non è una novità. Continuiamo ad entrare in campo timorosi al cospetto di squadre strutturalmente e fisicamente più forti di noi e ci mettiamo sempre un pò a capire che dobbiamo e possiamo affrontare chiunque, senza alcun timore, se giochiamo come sappiamo. Le reti subite sono frutto di nostre disattenzione e ingenuità (anche questa, a parte la partita contro i più quotati del Chievo, è una costanza delle partite giocate fino ad oggi!!!). Nel secondo e terzo tempo invece abbiamo giocato meglio e soprattutto ci siamo sforzati di eseguire le indicazioni del mister che sono poche e semplici. Dobbiamo giocare meglio con la palla a terra, senza mai buttarla via, essere aggressivi e veloci nelle scelte e soprattutto fare movimento anche senza palla per aiutare i compagni nella scelta. Sappiamo che non è semplice cambiare mentalità e soprattutto filosofia di gioco e siamo consapevoli che questo ci porta e ci porterà ancora per un pò di tempo a commettere errori, ma poco importa. I nostri "piccoli" devono crescere in autostima; ciò vuol dire che devono essere consapevoli di poter controllare e gestire la palla in ogni situazione, anche quelle più difficili; più concretamente "non sballonare"!!! Questo è l'obiettivo primario che ci siamo prefissati di raggiungere entro fine anno e per far questo dobbiamo continuare a lavorare bene in settimana sul dominio della palla a terra e in volo e sulla conduzione della stessa... Qualche risultato si comincia ad intravedere sia a livello individuale che collettivo. I ragazzi appaiono più ordinati in campo e più sicuri con la palla al piede... Noi ci crediamo!!! Avanti Avesa!!! Forza esordienti!!! (R.G.)
Comments