Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Esordienti 2005‎ > ‎

A TESTA ALTA!!!

pubblicato 20 ott 2014, 06:33 da Ruggiero Gambino   [ aggiornato il 20 ott 2014, 06:54 da Alessandro Zamperini ]
CHIEVO VERONA - U.S. AVESA H.S.M. 3-0 (1-0; 2-0; 1-0)


Sabato pomeriggio nei nuovissimi campi in erba sintetica del centro sportivo “Bottagisio” a Chievo si è disputato l’atteso match della 3^ giornata del campionato esordienti provinciali tra Chievo e Avesa. Il fischio d’inizio arriva puntuale alle 17.30 e, dopo un’iniziale fase di studio, i nostri ragazzi prendono decisamente il sopravvento mettendo a dura prova per ben due volte la difesa gialloblu, oggi in campo in maglia grigia. A pochi minuti dalla fine del primo tempo la nostra prima e unica disattenzione consente al Chievo di realizzare la rete dell' 1-0 con tiro dalla distanza che si infila all’angolino destro della nostra porta.
Nel secondo tempo i nostri ragazzi hanno calato il ritmo pagando un po’ di stanchezza al cospetto del Chievo che può disporre di una panchina più lunga. Il nostro portiere si esibisce in due ottimi interventi ma non può fare nulla su altrettante conclusioni, sempre da fuori area, che sanciscono il 2-0, risultato finale del secondo tempo.
La squadra si riprende decisamente nel terzo tempo e solo un paio di piccole imprecisioni nell’ultimo passaggio non consentono all’Avesa di ottenere un goal più che meritato…. Nel frattempo cala l’oscurità, si accendono i riflettori e subito dopo il Chievo, con un veloce contropiede, trova il varco giusto per realizzare l’ultimo goal, al termine di una precisa triangolazione.
Al fischio finale applausi convinti per tutti i nostri ragazzi che, nonostante la sconfitta, si sono battuti alla grande con impegno e coraggio mettendo a tratti in difficoltà un avversario di valore assoluto….
La sconfitta non deve ridimensionare la nostra squadra che è di valore indiscusso… prova sono i complimenti che i nostri ragazzi e gli allenatori ricevono al termine di ogni incontro…
Avanti così!!! FINO ALLA FINE....FORZA ESORDIENTI!!!
R.G.
Comments