Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Esordienti 2° anno‎ > ‎

Sconfitti ma con onore

pubblicato 12 ott 2017, 13:15 da Unione Sportiva Avesa HSM   [ aggiornato il 12 ott 2017, 13:24 da Alessandro Zamperini ]
Risultati immagini per us avesaRiparte la nuova stagione per i nostri calciatori, entrati da quest'anno nella categoria esordienti.
Si parte dalla seconda giornata contro il Montorio, in quanto la prima contro il Chievo è stata rinviata, e a nostro malincuore non si inizia nel migliore dei modi, infatti l'Avesa esce sconfitta per 2-0.
Nel primo tempo le due squadre si scontrano perlopiù a metacampo, ma sono i nostri avversari che dopo diverse verticalizzazioni riescono a passare in vantaggio, azione nella quale resta infortunato il nostro portiere costretto a lasciare il campo. L'Hellade reagisce, tesse delle buone trame, si rende protagonista di ottime giocate, ma non riusciamo a concludere. Dopo poco veniamo presi in contropiede, recuperiamo, ne nasce un batti e ribatti, la palla arriva all'attaccante avversario (in netto fuorigioco) che fissa il risultato del primo tempo sul 2-0.
Il secondo tempo è simile al primo, noi che ci distinguiamo per le giocate collettive, e mentre noi prendiamo coraggio il Montorio, più cinico, cerca le verticalizzazioni e i contropiedi, ma senza nulla di fatto.
Terzo tempo sulla falsa riga dei primi due, con l'Avesa che crea sempre di più, va vicino al gol in almeno tre occasioni, ma sul massimo sforzo, con l'ennesimo contropiede veniamo nuovamente infilati.
Si, conclude cosi, sconfitti per due tempi a zero, ma possiamo dire di essercela giocata e di uscire a testa alta avendo dimostrato un'ottimo gioco (che ci ha sempre contraddistinto), ottime qualità tecniche,con un collettivo davvero invidiabile e sarete d'accordo con me nel dire che se c'è il gioco arriveranno sicuramente anche le vittorie.
Un elogio va ai nuovi inserimenti della squadra, Gabriele, Martino, Luca, Tommaso e Prince, i quali sembrano molto bene amalgamati con il resto dell squadra e soprattutto si stanno dimostrando un valore aggiunto. Un "in bocca al lupo" al nuovo mister Luca.

S.R.


Comments