Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Esordienti 2° anno‎ > ‎

Ma che sfortuna!!!

pubblicato 8 apr 2018, 02:56 da Unione Sportiva Avesa HSM   [ aggiornato il 8 apr 2018, 02:56 da Alessandro Zamperini ]
Continua la sfortuna per gli esordienti 2006 che purtroppo non riescono a ritrovare la vittoria, sconfitti anche ieri sul campo del Pedemonte.
Partiamo sempre con la nostra consueta calma, infatti nel primo tempo c'è poco da segnalare, ma è nel secondo tempo che proviamo a rompere questa scia negativa, anche se il pronostico dava per favoriti gli ospiti di casa, siamo noi ad avere le occasioni più clamorose. I padroni di casa giocano con una difesa molto alta, quasi a ridosso del centrocampo, lasciando ampi spazi per le imbucate di Riccardo verso il nostro attaccante Franco.
Ma è Giorgio che ci fa sussultare ancora, con le sue serpentine alla Messi che tagliano in due centrocampo e difesa, una, due, tre, quattro, un paio di assist che purtroppo non riusciamo a finalizzare, ci troviamo almeno tre volte a tu per tu con il portiere, prendiamo anche un palo, il nostro centrocampista sembra incontenibile, si permette anche il lusso di recuperare un paio di palloni con giocatori di stazza ben superiore, è lui che suona la carica, seguito subito da Ricky che sforna assist, Giuseppe che si ritrova a fare gli straordinari come terzino, Davide che oltre a ruggire su chi si avvicina all'area riparte in contropiede arrivando anche al tiro. Il gol è nell'aria, "l'è maùro"(come si diceva una volta allo stadio) tutti sono lì ad aspettarlo.
Ma su un'azione apparentemente innocua prendiamo il gol degli avversari,  in clamoroso fuorigioco, stop, crolliamo come un castello di sabbia, vuoi per la stanchezza, o per i primi caldi ci fermiamo e chiudiamo il secondo tempo sotto 1-0.
Rientriamo in campo per il III, ma paghiamo dazio per lo sforzo fatto nel secondo, e il Pedemonte ne mette dentro altri 3.
Si sapeva che non era una partita facile, a tratti siamo stati nettamente superiori, dobbiamo ripartire da queste cose positive e lavorare con fiducia e serenità ed allora ritornerà anche la vittoria.

S.R.


Comments