Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Esordienti 2° anno‎ > ‎

HELLAS VERONA - AVESA H.S.M. 0-1 (1-1; 0-1; 1-1)

pubblicato 8 dic 2013, 00:36 da Ruggiero Gambino   [ aggiornato il 6 apr 2014, 00:58 da Alessandro Zamperini ]
Marcatori:
Voi, Gambino A., Vignola.

AVESA H.SM.: Bonetti, Spotti, Carli, Landi, Bilello, Vassanelli, Battista, Passeroni, Vignola, Gambino A., Guiotto, Gambino S., Voi.
Allenatore: Freddolini Claudio

Presso l’impianto sportivo di Via Lussemburgo in Z.A.I. ha luogo l’ultima sfida del campionato autunnale 2013.
I nostri ragazzi agli ordini di Mister Claudio Freddolini, affrontano i quasi pari età (o poco meno) dell’Hellas Verona.
La partita è molto sentita dall’ambiente e la voglia di fare una bella figura è tanta.
Gli avversari giocano bene al calcio e sanno come far girare la palla….lo si vede fin dall’inizio dell’incontro. I nostri ragazzi però, come più volte dimostrato nelle precedenti occasioni, non sono da meno e affrontano l’avversario a viso aperto ribattendo colpo su colpo.
Il primo tempo, piuttosto equilibrato, si chiude con un pareggio 1-1. Alla rete del Verona, realizzata nei minuti iniziali, i ragazzi rispondono con un goal del funambolico Voi che, servito davanti al portiere da un lancio di Gambino S., non deve far altro che appoggiare in rete.
Nel secondo tempo i ragazzi alzano il baricentro, la difesa tiene lontano dalla porta gli attaccanti avversari e i centrocampisti macinare gioco come sanno fare... si assiste a bei fraseggi e belle azioni. Su una di queste arriva il goal del vantaggio segnato da Gambino A., destro dal limite dell’area di rigore deviato da un difensore avversario  e rete...1-0 per l’Avesa!!!. Il secondo tempo è nostro.
Nel terzo e ultimo tempo il Verona entra in campo carico con la voglia di ribaltare il risultato e riesce a passare in vantaggio in maniera abbastanza fortunosa (su un contrasto in area di rigore la palla rimpalla sul piede del nostro difensore acquisendo una strana traiettoria e finisce all’incrocio dei pali… nulla può il nostro estremo difensore…).
I ragazzi non ci stanno e tirano fuori quella rabbia agonistica che il mister gli chiede. Il nostro centrocampo prende in mano il gioco e dopo una bell’azione di squadra Vignola arriva al tiro dal limite dell’area di rigore e con un destro rasoterra, sul quale nulla può il portiere avversario, realizza il goal del pareggio … 1-1!.
La partita non finisce qui, i ragazzi ci tengono a vincere anche questo tempo e continuano ad aggredire gli avversari. Si assiste a belle giocate di squadra che portano prima Guiotto e poi Voi davanti al portiere … La fortuna però non ci assiste! Nella prima occasione il tiro di Guiotto colpisce il palo, la palla ballando sulla linea di porta finisce sull'altro palo prima di essere respinta da un difensore del Verona e nella seconda Voi si vede ribattere da un difensore il tiro diretto nella porta avversaria.
Finisce così la partita ….una bella partita, giocata bene da entrambe le squadre e vinta meritatamente dall'Avesa….
Da registrare una gran bella prova di squadra, dalla granitica difesa all’ottimo centrocampo fino ai vivacissimi attaccanti!!!!
I nostri ragazzi hanno dimostrato carattere e grande spirito di gruppo. Complimenti!!!
Finisce così nel migliore dei modi e con soddisfazione il primo campionato degli Esordienti 2002. 
Appuntamento al prossimo anno per nuove avventure… 
Felice Natale a tutti!!!!
Comments