Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Esordienti 1° Anno‎ > ‎

REAL SCALIGERA - AVESA H.S.M. 3-2 (1-0; 0-0; 1-1)

pubblicato 10 mag 2015, 00:28 da Ruggiero Gambino   [ aggiornato il 10 mag 2015, 00:37 da Alessandro Zamperini ]
Sul bellissimo manto erboso di Isola delle Scala si è giocata l’ultima partita di campionato per i nostri esordienti 2002. Come ormai d’abitudine in questa stagione, a seguito di diverse defezioni, ci siamo presentati sul campo a ranghi ridottissimi (11 giocatori contati!!!). Nonostante le temperature estive e il caldo umido, i nostri ragazzi hanno stretto i denti per tutti e tre i tempi e hanno lesinato una caparbia prestazione senza mai mollare. La partita è stata giocata a buoni ritmi e molto bene dai ragazzi che hanno predominato nel gioco. Abbiamo visto giocare un buon calcio e creare numerose occasioni da rete; abbiamo contato almeno 15 tiri diretti nella porta avversaria purtroppo con esito negativo. Ci hanno provato più volte Giacomo, Federico, Stefano, Lorenzo, Alessandro e alcune di queste occasioni fallite clamorosamente per un soffio!!! Il nostro estremo difensore Matteo è stato grandioso in due interventi e a parte le due reti subite per il resto della partita ha dovuto svolgere solo interventi di ordinaria amministrazione. La rete che ha consentito al Real Scaligera di vincere la partita è avvenuta a tempo scaduto su contropiede, con la nostra squadra proiettata in aventi a cercare la rete del vantaggio. Nonostante la sconfitta non posso che fare i complimenti a tutti i ragazzi scesi in campo. Vi assicuro che non è stato facile reggere tutta la partita con quel caldo umido sapendo di non avere cambi a disposizione!!! Dovrei nominarli tutti, ma gli emblemi di oggi sono stati per me Stefano, che ha lottato dal primo all’ultimo secondo infastidito da una forte allergia e San che è ritornato quello dei tempi migliori che tutti conosciamo. Bravi ragazzi!!! Siamo orgogliosi di voi!!!
Adesso sotto con l’ultimo impegno stagionale, il torneo della Città di Povegliano, consci del fatto che con il lavoro settimanale svolto dagli allenatori siamo cresciuti individualmente sotto l'aspetto tecnico e abbiamo ridotto in maniera evidente le lacune che ci siamo portati dietro da anni. Sono sicuro che se riuscissimo a presentarci all'appuntamento con la squadra al completo potremmo giocarcela con tutti. 
Avanti Avesa!!! Forza esordienti!!!
R.G.
Comments