Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Allievi‎ > ‎

Saremo calciatori

pubblicato 27 feb 2012, 03:47 da Unione Sportiva Avesa HSM   [ aggiornato il 28 feb 2012, 00:25 da Alessandro Zamperini ]

I ragazzi di Zanrossi non riescono a superare l’ostacolo BorgoPrimomaggio e ricordando il 2 - 2 dell' andata, soccombono 3 a 1, sempre 4 gol, ma mal distribuiti..... Risultato che non lascerebbe spazio a commenti, se non fosse che i nostri ragazzi, come sempre, hanno dato vita ad una battaglia combattuta con le armi della volontà e della grinta. Poi sappiamo che, come spesso accade, ci troviamo con la panchina corta, anche per effetto dei supporti che spesso concediamo alla squadra degli juniores, che all’ occorrenza ci chiede aiuto. 
Per i nostri allievi la convocazione nella partita degli juniores, se da un lato è un impegno fisico e mentale, oltre che una ulteriore distrazione dagli impegni di studio, dall’ altro è visto ed apprezzato come premio per l’ impegno, riconoscimento delle capacità e preziosa indicazione per il percorso del futuro. E’ anche un evidente segnale di come la Società tragga risorse dal proprio serbatoio giovanile. 
Nonostante questa sconfitta i nostri allievi hanno ancora buone prospettive per una fine di campionato onorevole, la classifica è stata penalizzata dai troppi pareggi e considerando che i gol subiti sono nella media, il messaggio forte da dare ai ragazzi è quello di trovare con più convinzione la via del gol.
In seguito ad una (speriamo) momentanea defezione di un nostro storico e puntuale "cronista" che aveva sempre descritto le vostre partite usando il cuore come fosse una penna, mi sono permesso di sostituirlo, ma ora mi auguro qualche intervento diretto di chi è stato testimone vero dei vostri momenti di gioco e di spogliatoio.
Chi mi scriverà 4 righe di cronaca della partita , verrà pubblicato e inserito fra i collaboratori del sito. Scrivetemi a info@usavesa.it.
Carlo Bona Veggi 

Comments