Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Allievi‎ > ‎

PALUANI LIFE vs AVESA 3-2 QUANDO ANCHE LA SCONFITTA HA DIGNITA'!

pubblicato 12 feb 2017, 07:06 da Unione Sportiva Avesa HSM   [ aggiornato il 14 feb 2017, 07:05 da Alessandro Zamperini ]

Video di YouTube

Video di YouTube

 (GUARDATE IL VIDEO DEI NOSTRI GOL)    NONOSTANTE LA SCONFITTA GRANDE PROVA DEI NOSTRI ALLIEVI SUL CAMPO DIFFICILISSIMO DELLA
CAPOLISTA!
     FORMAZIONE: ZOCCA FREDDI PIGHI BERTANI DIOGUARDI VIGNOLA D. BOTTOLI MIGLIORINI CERPELLONI NICOLO' VILLARDI RUFFO BERNI VALLENARI GAMBINO S. VIGNOLA M. GAMBINO A.
Primo Tempo:
Inizia la gara e noi entriamo in campo un po' contratti, probabilmente perchè sono due mesi che non giochiamo o perchè siamo in trasferta sul campo della prima della classifica, sta di fatto che becchiamo una ripartenza loro che il nostro aitante Zocca sventa. Corner, nessuno interviene e l' attaccante del Paluani di testa realizza! 1-0. Passano pochi minuti, mischia in area il piu lesto è un nostro avversario che ci infila per la seconda volta! 2-0. Un "uno due" che stenderebbe anche Rocky Balboa ma non l'Avesa! Riprendiamo faticosamente il bandolo della matassa, ci facciamo vedere in avanti, fallo al limite dell'area, calcia la punizione il Dade che spara una bordata precissima...anche troppo! Palo interno, la sfera attraversa tutta la porta ed esce dall'altro lato! Ancora Avesa: bella ripartenza il portiere esce fuori porta ad anticipare il Beppe lanciatissimo, il Dade da centrocampo calcia una pimpinella che l'estremo sacrificio di un difensore torglie dalla porta! Sarebbe stato un gol memorabile (tipo alla Maradona contro il Verona...per chi se lo ricorda!). Altre schermaglie tecniche e fisiche soprattutto nella fascia centrale del campo, sta di fatto che andiamo a riposo immeritatamente sotto di due reti.
Secondo Tempo:
Riprende la gara e i nostri Allievi sono assolutamente in partita. Fallo appena fuori area sul Beppe. Tiro precissimo e gol all'incrocio sulla sinistra del portiere! 2-1. Siamo vivi! La partita si fa bella! Scontri fisici e maschi, nostre e loro ripartenze! Noi galvanizzati dal gol incutiamo timore ai difensori avversari, ci sbilanciamo un po' e subiamo il terzo gol. Perdiamo palla a centrocampo, siamo sbilanciati e il lancio precisissimo "destra sinistra" pesca il loro attaccante che ci infila con un diagonale imparabile! 3-1. Il gol ci taglia le gambe? Assolutamente no! Ci buttiamo avanti, altra punizione dal limite, batte ancora il Beppe, questa volta forte e centrale, indecisione del portiere e palla che gli passa sotto le gambe. Gol! 3-2. Ringalluzziti mettiamo pressione al Paluani, ci buttiamo in avanti con decisione ma anche con lucidità, ma il tempo tiranno passa inesorabile. Vedere poi che gli avversari perdono tempo da una parte ci innervosisce ma dall'altra è motivo di orgoglio, vuol dire che ci temono! Sta di fatto che la partita finisce, veniamo sconfitti ma non domati! Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, ma è andata così! Probabilmente se non avessimo quasi regalato due gol saremmo usciti con un risultato assolutamente positivo. Rimane l'ottima prestazione, i complimenti che sugli spalti abbiamo ricevuto anche dai supporters avversari e non ultimo il buon rientro in squadra di Pighi Niccolò e l'esordio positivissiomo di Angelo Bertani. Un grande plauso anche ai tre giovanissimi che sono entrati in campo dando un notevolissimo contributo al nostro gioco: Vignola Marco, Gambino Stefano e Gambino Alessandro.
Se affronteremo le prossime gare con questa determinazione e voglia di vincere non c'è ne sarà per nessuno! Grande dignità anche nella sconfitta!
Forza Allevi e forza Avesa!

G.V.
Comments