Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Allievi‎ > ‎

Finalmente anche gli Allievi hanno il loro BLOG !!

pubblicato 4 feb 2011, 02:13 da Unione Sportiva Avesa HSM   [ aggiornato il 19 ott 2015, 02:59 da Alessandro Zamperini ]
 
Penserete alle penne dei Pulcini, la categoria che, dopo i Piccoli Amici e i Primi Calci, crescendo, nell’ orbita della “neonata” Scuola Calcio, irrobustendosi in fisico, centimetri e tecnica, si accinge a saltare negli Esordienti.
No, le piccole penne sono quelle dei giovani cronisti che danno una mano al nostro sito, pubblicando post che li riguardano direttamente. Doverosi i complimenti a R.P. ,T.S. , A.S. per il calcio e a tutte le ragazze ed ai tecnici del volley che, sempre più puntuali, inseriscono i loro commenti e le loro cronache; grazie, quindi, a G.S., Sciac, M.V. ed N.S. che lascio con le iniziali per rispettare il loro riserbo, ma che mi piacerebbe citare per esteso e a chiare lettere perché stanno facendo bene e mi danno una grande mano. Splendido il “Giro di Boa”,“la Panchina”, originale “ la biglia 8” , la “Avesacard”…..bravi tutti!

Il sito sta crescendo , ne ero certo valutando le statistiche mensili che riportano un numero di contatti e visite in tendenziale aumento, meno scontato, però, il consenso, visto che rarissimi erano i feed-back o i commenti sugli interventi, positivi o negativi che fossero. Per oltre un anno sono rimasto in attesa che mi giungesse da qualcuno un segnale, un sms, una mail di apprezzamento o di critica , un suggerimento o un consiglio, Nulla. Quindi tutto bene, forse…. chissà ?

Finalmente ieri la mia attesa è stata premiata ed ho ricevuto una serie di suggerimenti che ho deciso di seguire. La novità è la creazione del blog anche per la categoria Allievi, per il quale, dirigenti e tecnici potranno intervenire, gratificare, elogiare o, nel caso, riprendere con analisi e commenti l’andamento delle partite, nel prosieguo del campionato.

Una grave mancanza da parte mia, in qualità di responsabile del sito, è stata, sia il ritardo di questa iniziativa, sia il fatto di non aver mai evidenziato, come meritano, gli ottimi risultati di questi ragazzi e dell’operato dei loro tecnici.

Per questo, il Presidente, mi ha dato una strigliata ed ha preteso, giustamente, una virata nella linea editoriale, ricordandomi come Allievi, Giovanissimi ed Esordienti siano (visto che ci scherzavo nel mio ultimo pezzo) le nostre “vere prime squadre” e soprattutto a loro dobbiamo indirizzare la nostra attenzione, come, di fatto, stiamo indirizzando i nostri sforzi !

Mi diranno che sono un cagnolino che scodinzola leccando la mano del padrone che lo bastona, ma non solo ho capito e condiviso la tirata d’orecchi, ho anche realizzato quanto "io" sia stato colpevolmente distratto nel non sottolineare , ad esempio, la splendida vittoria, dei ragazzi di Mazzi in casa del Cadore, prima in classifica, non più tardi di domenica 23.
 Mister Gianni Mazzi
 
Oltretutto, un incontro che per il suo grande interesse di cartello ero andato a vedere personalmente e, vi assicuro, che, non solo è stato uno spettacolo, ma vedere strozzarsi in gola il tifo avversario, man mano che infilavamo la boccia nel loro sacco, è stata una sensazione impagabile. Spero che i cugini del Cadore non mi leggano, ma, pur rispettando il valore della squadra, ed il buon nome della società, concedo l’onore della armi, ma non nascondo la gioia di aver vinto quel derby.
 
 
 
 
 
Certamente possiamo dire che, attraverso la squadra Allevi, la nuova maglia del centenario che indossavano in quella partita, è stata davvero onorata nel migliore dei modi.
Sugli spalti c’era il Presidente, quasi tutto il consiglio ed il sottoscritto, è mancato il giornalista attento che sa prendere al volo quella che è davvero una notizia: Cadore ZERO – Avesa TRE.

Ma non tutto il male viene per nuocere. Infatti, delle garbate osservazioni che mi sono state fatte, ne ho fatto immediatamente tesoro aprendo il nuovo BLOG ALLIEVI., operativo nei prossimi giorni. Mi verrebbe da dire “avete voluto la bicicletta?……” ,ma sono certo che fra dirigenti, tecnici, genitori, amici e, non ultimi, fra i ragazzi stessi, qualcuno che scriva cinque righe di cronaca o un commento simpatico non potrà mancare.
Domenica spero si possano fare le foto per la slide-show dei singoli ragazzi, che serviranno per "premiare" gli elementi che di volta in volta il Mister segnalerà al “cronista”, nello stile dei post che già conoscete.

(C.B.V.)

Comments