Calcio‎ > ‎Blog Calcio‎ > ‎Calcio Allievi‎ > ‎

A.H.S.M. - Olimpia Stadio : 5 - 0

pubblicato 23 feb 2014, 10:37 da Unione Sportiva Avesa HSM   [ aggiornato il 19 ott 2015, 03:04 da Alessandro Zamperini ]
Gregorio CasagrandeAlessandro FraizzoliE FINALMENTE SI VINCE!!!
Alla terza di ritorno gli Allievi dell'Avesa finalmente vincono! E vincono alla grande con un punteggio sonante, senza dimenticare che si è vinto senza subire gol! E questo particolare non succedeva dalla partita con il S.Zeno dell'andata, squadra che andremo ad affrontare con piglio ancora più combattivo proprio domenica prossima!

Questa la formazione : 1- SAJITH ; 2- BERTANI; 3- BIGHIGNOLI (Cap.); 4- BERGAMASCHI; 5- MORANDI; 6- CASAGRANDE; 7- BERETTA; 8- BERZACOLA; 9-FELISI; 10-FRAIZZOLI; 11-BETTINI
in panca: CAVALLERI, BRIANZI (sempre lui, il nostro giovanissimo ormai parte integrante del gruppo), TESTONI (febbricitante), TOSI (reduce dall'infortunio al ginocchio), MEHDI e TRICOL (solo per far...caciara, dato che è infortunato).
Quindi un pò di gente in panchina per fare qualche cambio in corso di partita, visto che ultimamente eravamo scarsi di cambi (infatti abbiamo perso due partite, ndr).
Pronti via e Leonardo (Bettini) prende subito una traversa a portiere battuto, dopo un ottimo slalom tra i difensori avversari. E' solo l'anticipo del gol che viene per merito di Gregorio (Casagrande) che insacca a porta vuota dopo una bellissima azione d'attacco. Il raddoppio di Fraizzoli arriva qualche minuto dopo con un bolide-missile terra-aria scagliato dal nostro centravanti, ben inbeccato in profondità da un bel lancio di Bergamaschi.
2 - 0 dopo 10 minuti, ma a questo punto il Mister Umberto deve correre a casa, chiamato per un problema famigliare urgente, e quindi Mister Rubino deve subentrare nella conduzione della squadra. I ragazzi si chedono del perchè del cambio al volo, ma restano concentrati in partita e così Leonardo, dopo esseresi divorato un altro gol davanti al portiere, sigla la terza rete per l'Avesa con un bellissimo tiro all'incrocio dei pali.
Primo tempo finisce 3 - 0.
Il secondo tempo comincia con gli avversari che premono nei primi minuti per arrivare al gol, ma il Mister (quello rimasto) provvede subito alle sostituzioni facendo entrare sia Brianzi che Cavalleri per fermare le loro fonti di gioco. Prendiamo di nuovo in mano la situazione con Bergamaschi, che comanda il centrocampo come un maestro d'orchestra, e così Fraizzoli segna anche il quarto gol con un altro missile partito dai suoi piedi. Entrano quindi in successione Tosi, Mehdi e Testoni (Tricol nel frattempo aveva deciso di andare in tribuna...) e Leonardo impreziosisce la sua partita con il quinto gol (secondo personale) chiudendo definitivamente la disputa con l'Olimpia Stadio.
Bravi tutti: finalmente i Micetti sono tornati a ruggire e sono diventati Leoncini! Domenica prossima ci vogliono 18 Leoni nell'arena del S.Zeno pronti a sbranare gli avversari che ci aspettano con il coltello tra i denti!
Un grosso "in bocca al lupo" al Mister Ridolfi per la sua mamma!

Forza ragazzi il nostro campionato comincia adesso: UNITI SI VINCE!
Comments