Archivio‎ > ‎Comunicazioni‎ > ‎

TORNEO BOTTONA...GRANDE DIVERTIMENTO!!!

pubblicato 22 mag 2019, 00:56 da Unione Sportiva Avesa HSM   [ aggiornato in data 22 mag 2019, 04:26 ]
  Sotto un cielo plumbeo foriero di piogge quasi incessanti sabato 18/5 e domenica 19/5 presso gli impianti sportivi di Avesa si è svolto il torneo memorial "Gianni Bottona". Pensate che qualcuno si sia scoraggiato per il maltempo? Ma neanche per idea!!! I bambini e i ragazzi si sono divertiti un mondo giocare a "tutto spiano", concludendo la giornata con un tuffo nel fango!!! Che spettacolo! I genitori sulle gradinate, sotto ombrelli gocciolanti hanno assistito impotenti ma alla fine contenti di vedere i loro ragazzi così gioiosi e felici. Bello avere per tutte e due le giornate la presenza di Andrea e Enrica figli di Gianni Bottona impegnati nei vari servizi e presenti anche alla premiazione finale delle squadre. Un grande grazie anche a Filippo Rando assessore allo Sport del comune di Verona presente anche lui alla premiazione finale. Simpaticissimo vedere l'assessore scappare velocissimo inseguito da orde di ragazzini infangati che volevano abbracciarlo per stampare il fango sul suo impeccabile vestito!!! Grandissima riconoscenza a tutti i volontari che si sono impegnati nella preparazione e nella realizzazione di un torneo di successo nonostante il maltempo. Di seguito pubblichiamo i ringraziamenti che Luisa, Enrica e Andrea Bottona hanno postato su facbook:
Un immenso grazie a chi in questi due giorni ha dato anima e corpo per ricordare nostro papà.
Un grande torneo con 30 squadre di piccoli giocatori... Che si sono affrontate nel rispetto e amicizia, valori che ha sempre insegnato Gianni Bottona.
Il tempo non è stato molto clemente ma questi ragazzini quanto si sono divertiti a sguazzare tra fango e pozzanghere! Più sporchi erano più erano sorridenti!
Quanto affetto ci hanno trasmesso tutte le persone che sono passate di lì in questi due giorni e quanto, questi gesti, ci fanno essere fieri di essere suoi figli.
Quest'anno, dopo molto tempo, era presente come giocatore anche il piccolo Bottoncino... Mi ha detto:"zia se oggi segno il nonno torna dal cielo?"... Ci ha provato con 5 goal e il nonno sarà sicuramente stato fiero di lui.
Grazie, grazie, grazie al presidente, vice presidente e dirigenti per il loro impegno ed entusiasmo nonostante ieri sera non avessero un lembo dei vestiti asciutto....
Grazie a chi ha arbitrato, a tutti i volontari e amici che hanno fatto in modo che tutto questo si realizzasse.
Grazie alle società che hanno partecipato e grazie alla presenza dell'assessore allo sport e amico Filippo Rando...
Spero di non aver dimenticato nessuno... Un abbraccio all'anno prossimo.
Enrica, Andrea e Luisa


 


   






Comments